Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 12

· Iscritti in linea: 1
Markino

· Totale iscritti: 1,669
· Benvenuto a: mssimiliano1977
Immagine
> Plymouth > Plymouth Valiant 4p. << >>
plymouthvaliantalessio3373an72.jpg
Anno 1964, targhe nere del 1972. (alessio3373)

Data: 12/08/2012
Commenti: 12
Visualizzazioni: 2155
Commenti
#1 | atae21 il 11/08/2012 23:38:07
Che affascinanti queste berlinone USA con targhe italiane originali quadrate dell'epoca! Cool Chissą che storia hanno alle spalle...
#2 | Robex il 12/08/2012 11:49:00
Direbbe Gaber
"Avevo una vettura americana
dotata di comfort, ultrapotente
una vettura dalla forma strana
che al suo passar facea voltar la gente"
Smile
#3 | IL BUE il 12/08/2012 12:49:27
Che meraviglia con quella targa!
#4 | Gigiuz il 12/08/2012 13:57:53
Concordo con atae, da piccolo quando leggevo giornali di auto, mi chiedevo sempre come si facevano a comprare auto americane con la Lira. Chissą poi nel '72, come mai si comprarono un'auto simile...
#5 | massimo il 12/08/2012 18:05:30
Questo colore č uno spettacolo!
#6 | danguard76 il 13/08/2012 00:05:55
Spettacolare anche lo stato di conservazione "genuino" con addirittura le borchie mancanti, stile film americano (ogni curva ne salta una).
#7 | 5speed il 13/08/2012 02:08:03
Wow ragazzi!! le perle di ferragosto!!!!!
#8 | atae21 il 13/08/2012 13:30:13
Spettacolare anche lo stato di conservazione "genuino" con addirittura le borchie mancanti, stile film americano (ogni curva ne salta una).


Ah ah ah! E' vero danguard hai reso benissimo l'idea! ROTFLWink
#9 | Mark B il 16/08/2012 14:06:33
Affascinano anche a me un sacco le vetture americane con le targhe nere italiane... all'epoca andare in giro con un auto simile chissą quanti commenti faceva la gente "normale"!!!
#10 | Markino il 28/11/2012 02:52:53
A Roma le americane non erano infrequenti negli anni '50 e '60, specie nei quartieri "bene" (lo ricorda persino un volume sull'urbanistica di Roma nel '900). In realtą la Valiant, al pari della Mercury Comet, della Ford Falcon, o della Buick Special, era una "compact", categoria che le Big Three crearono in fretta dal nulla nel 1960 sia per contrastare l'avanzata delle europee d'importazione (Volkswagen in testa), sia per compensare il calo di vendite in una fase di rallentamento economico (il 1958 interruppe l'ottimo trend successivo alla guerra di Corea con un'improvvisa recessione). La Valiant, credo, del '71, fu scelta da Spielberg per il commesso viaggiatore del film "Duel" proprio per il suo carattere di auto dalla foggia sģ americana - la classica "Sedan" - ma decisamente "entry level", giusto per non dover ricorrere alle infelici "subcompact" Ford Pinto, Chevrolet Vega o AMC Gremlin, che ben pił avrebbero calzato al modesto protagonista della pellicola (tra altre disquisizioni cinefilo-automobilistiche, il libro di Andrea Denini "Automobili e film nella storia del cinema americano" esamina specificamente il caso citato).
#11 | time101cv il 15/12/2020 10:30:01
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2020/12/img-20201214-wa0012_dariomontrone_tn14154.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2020/12/img-20201214-wa0011_dariomontrone_tn14154.jpg
(foto "dariomontrone" )
#12 | classicauto2019 il 15/12/2020 10:35:35
Che bello, la credevo esportata da tempo
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato