Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 10

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,563
· Benvenuto a: Enricovale03
Immagine
> BMC/Leyland - Altri modelli > Austin Allegro 3 HLS << >>
austinallegrosterling20131027.jpg
Anno 1981 (sterling87).

Data: 28/10/2013
Commenti: 23
Visualizzazioni: 3409
Commenti
#1 | MarioCX il 28/10/2013 09:23:57
Grandissimo!
E' quella che nei '70 veniva assemblata dall'Innocenti come "Regent" dal mitico volante "quadrato".
Questa è una delle ultimissime, un istante prima di essere sostituita dalla "Maestro".
#2 | blackboxes66 il 28/10/2013 09:54:51
Non tanto un istante: la Maestro è arrivata nel 1983...
#3 | MarioCX il 28/10/2013 11:14:55
Infatti questa è la "Allegro 3" prodotta fino al 1983.
#4 | Flat six il 28/10/2013 14:14:22
qui si va sul raro, ma parecchio... L'unica che ho visto in vita mia era targata MS, nuova di pacca, verde acido, esposta a una fiera nella mia zona e poi pubblicata su qualche rivista del settore.
#5 | Total III il 28/10/2013 16:10:19
Questa merita un applauso dei più entusiastici!
Già rara 25 anni fa (ma il fatto che fossero tutte beige mi feve pensare che le tre esistenti fossero in realtà la stessa vettura), mai apprezzata lungo la sua vita quasi decennale (ancor meno la versione Estate, dalla linea quantomeno sconcertante!) oggi è certamente da ricordare, anche come summa di un modo tutto "inglese" di progettare e costruire automobili, e che di li a poco avrebbe conosciuto un irreversibile tracollo.
La Allegro 3 (che ovviamente sta per terza serie) non aveva più il vituperato "quartic steering", che rimase prerogativa delle prime due serie.
Da noi la prima serie ovviamente non arrivò (avevamo la Regent!), né tantomeno arrivò la versione 1.7. Chi mai se la sarebbe comprata...? Pfft
#6 | francesco80s il 28/10/2013 16:27:32
Avvistamento coi fiocchi!!! claps, Saranno 20 anni che non me ne passa davanti una! Sono anche un po' invidioso!Grin
#7 | 1600 GT il 28/10/2013 17:41:47
Caspita che avvistamento Shock Shock claps claps
Saranno 20 anni ed oltre che non ne vedo una, credevo si fossero estinte al pari dei dinosauri.
Ovvio che però bruttina lo era e come Grin, ma è altrettanto vero che avvistarne una(tra l'altro in ottime condizioni)è davvero da standing ovation.
Davvero grandissimi complimenti per il mega avvistamento.
#8 | gabford il 28/10/2013 18:20:20
Wow! Complimenti claps Ne ho memoria di qualcuna negli anni dell'infanzia. Ne sopravvivevano a fine 2011 appena 300 esemplari anche nel natìo Regno Unito (
http://classics.h...in/allegro
).
#9 | Transaxle73 il 28/10/2013 19:42:06
Complimenti all'avvistatore, erano anni che non vedevo una. Forse l'ultima che ho visto sarà stato più di 10 anni fa durante una vacanza a Malta (mi ricordo anche un buon numero di Morris Marina).
#10 | sterling87 il 28/10/2013 21:10:35
Grazie a tutti :-) Sono appassionato di auto inglesi e devo dire che quando ho visto questa rarità (fino a quel momento vista solo su pagine di vecchi Quattroruote) durante una gita a ******, mi sono quasi emozionato!

[EDIT: ricordiamo che è vietato da regolamento indicare nei commenti i luoghi degli avvistamenti]
#11 | gian masini il 28/10/2013 23:49:01
Rara ormai anche in Inghilterra, dove sta diventando un oggetto di culto, non certo come una Mini Cooper o una Mg B o una "auntie" Rover P5 la preferita dalla Thatcher. Questa è l'ultima versione, quella con motore 998, lo stesso della Metro, però ben più piccola. Macchina onesta, comoda, con notevole spazio abitativo in rapporto alle dimensioni esterne, offerta ad un prezzo assai competitivo, ma quasi invendibile sul mercato dell'usato. La prima serie, quella con volante rettangolare, era disponibile con cilindrate da 1100 a 1750 cc e cambio a 4 o 5 velocità. In comune la scarsa qualità costruttiva dovuta a scioperi a singhiozzo negli stabilimenti Austin di Cowley e Longbridge. La Innocenti costruiva, da sempre, assai meglio.
#12 | IL BUE il 29/10/2013 00:41:29
Eppure io a Roma, ai bei tempi, me ne ricordo diverse... Non la reputavo così rara...
#13 | Markino il 29/10/2013 06:37:23
il fatto che fossero tutte beige mi fece pensare che le tre esistenti fossero in realtà la stessa vettura

Smile Per gli appassionati di cinema, ne ricordo a mia volta una beige quale auto di Michele Apicella, costante alter ego di Nanni Moretti, in una scena di "Sogni d'Oro" (1981). Nella sua cinematografia più caratteristica, quella appunto degli anni '80, Moretti non ha mai dato particolare importanza alle auto Frown
Avvistamento da primato per un'auto oggi da noi quasi introvabile, e rara già da nuova, ma francamente poco attraente e per nulla interessante in chiave collezionistica (ambito in cui, invece, potrebbe risultare appetibile un'altrettanto rara Innocenti Regent).
#14 | 1600 GT il 29/10/2013 17:43:33
Quella dell'ultimo link ovverosia la Estate era rara financo all'epoca. Avvistarne una oggi è a dir poco una "mission impossible". Certo brutta e com'era chi se la comprava!!! Pfft
#15 | fil82 il 29/10/2013 19:46:46
Eppure una Allegro 3 Estate esiste, bianca con tetto in vinile, targata MI ___P ... avvistatori lombardi datevi da fare! Pfft
#16 | Marlon il 29/10/2013 22:35:23
Potrei dire che "è una vita che non ne vedo una" ma non sarebbe del tutto corretto perché so dove trovare un esemplare, anche se non è propriamente circolante... Sad
img801.imageshack.us/img801/6726/tspe.jpg
#17 | Yuppies86 il 30/10/2013 12:53:28
A Genova circola una Allegro Estate marrone metallizzato con targhe originali in condizioni strepitose,guidata da un ragazzo sulla trentina. Vista questa estate dal vivo.Wink
#18 | Total III il 30/10/2013 16:56:53
Fantastico il rottame! Tipica scena tratta da un deposito giudiziario "Italian Way"...
#19 | gian masini il 25/12/2013 00:56:51
A Genova c'era anni or sono una Estate colore russet brown in un quartiere da notai o armatori. Pochi mesi fa, in un quartiere periferico, ho visto circolare una Estate, sempre color russet brown targata Sp se non ricordo male. Perfetta. Macchine oneste, ma prodotte in un gruppo ormai screditato per incapacità della dirigenza, menefreghismo delle maestranze e stupide guerre interne, oltre alla presenza di marchi in concorrenza fra di loro. Oltre a prodotti scarsamente apprezzati sui mercati esteri, vedi Morris Marina e la serie Princess, e poco curati, "tirati via" quelli che invece avevano avuto ottima accoglienza, come la serie Rover Sd 1. Ora dell'industria inglese, di inglese, non è rimasto credo nulla, salvo le vetture in Kit di montaggio........
#20 | Marcx84 il 18/07/2015 00:38:29
Altra provincia a cui sono molto legato....
#21 | tonymura il 05/10/2019 15:12:58
Ciao ragazzi! Vi seguo da tempo e finalmente ho fatto l'iscrizione. Vi aggiorno su questa Austin. Al momento della vostra recente foto non so se era circolante. Purtroppo ora non lo è piu ma è stata messa da parte.
#22 | marnile il 05/10/2019 22:34:08
Beh, almeno è ancora tra noi...
#23 | time101cv il 07/10/2019 07:54:38
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2019/10/austin_allegro_3_-_998_44_cavalli_hls_-_1981_-_4_porte_tonymura_tn20876.jpg
(foto "tonymura" )
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato