Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 8

· Iscritti in linea: 1
Jacopo04

· Totale iscritti: 1,520
· Benvenuto a: mau74tn
Immagine
> Cadillac > Cadillac Sixty-Two Convertible << >>
cadillacblackpanter20131129.jpg
Anno 1948, targhe europee del 2010 (blackpanter).

Data: 14/06/2018
Commenti: 3
Visualizzazioni: 957
Commenti
#1 | Markino il 30/11/2013 10:41:00
Stupendo esemplare di Series 62, perno della gamma Cadillac, in versione Convertibile, introdotta proprio con il MY 1948. Vettura opulenta rifinita superbamente, come nella migliore tradizione della produzione statunitense negli anni '40, ripresa a pieno ritmo subito dopo il termine del conflitto mondiale, che, all'incirca dal 1942, aveva visto impegnate tutte le industrie nazionali nei rifornimenti bellici.
Esemplare importato di recente, e visto il modello, con tutta probabilitą nelle mani di un raffinato conoscitore ed estimatore della pił alta espressione dell'industria a stelle e strisce.
Il propulsore dovrebbe essere un 8V, 331 c.i. (5,4 litri), forse gią abbinato alla trasmissione automatica Hydramatic, offerta in alternativa al cambio manuale a tre rapporti.
#2 | Gigiuz il 30/11/2013 18:24:28
Quanto erano lunghe le marce per lasciarlo con tre soli rapporti?
#3 | Markino il 30/11/2013 19:51:27
Quanto erano lunghe le marce per lasciarlo con tre soli rapporti?

Considera che buona parte delle macchine americane degli anni '30 e '40 erano dotate di cambio a tre rapporti. Nonostante la stazza e la minore efficienza dei propulsori dell'epoca rispetto ai motori moderni, la notevole coppia fornita da questi 6 e 8 cilindri ad elevata cubatura rende secondario il problema della spaziatura dei rapporti, ovviamente pił lunghi (perlomeno 2a e 3a) rispetto a un cambio a quattro marce. La prima velocitą si usa quasi solo in partenza, per quanto in pianura si possa avviare la vettura anche in seconda; una volta raggiunto un sufficiente abbrivio, si viaggia quasi sempre in presa diretta, anche su strade con una certa pendenza. Chi ha posseduto una vettura simile, o comunque ne ha avuto esperienza di guida, dovrebbe potertelo confermare.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato