Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 10

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,676
· Benvenuto a: Marco 308
Immagine
> Alfa - Alfasud II > Alfa Romeo Alfasud 1.2 << >>
alfasudoinotna20131227.jpg
Anno 1980 (oinotna).

Data: 28/12/2013
Commenti: 7
Visualizzazioni: 1549
Commenti
#1 | Total III il 28/12/2013 15:33:15
Per avere la mia stessa età, non se la cava nemmeno malaccio. La Giulietta di mio padre dopo 10 anni stava decisamente peggio.
Nonostante cio' vedo un futuro un po' fosco per questa Sud dal bel colore. :/
#2 | 1600 GT il 28/12/2013 17:52:00
Colore particolare, davvero fantastico: solo per questo meriterebbe il salvataggio a tutti i costi. Inoltre è anche del primo anno di produzione della seconda serie MY80. Peccato....
#3 | Markino il 28/12/2013 21:57:05
Negli ultimi anni del liceo, diciamo tra il 1986 e il 1988, l'Alfasud 2a serie era un mio pallino fisso, che la mia immaginazione materializzava automaticamente in avorio o marrone testa di moro, dato che almeno il 50% del parco circolante era verniciato in queste due tinte. Che, peraltro, non disdegnavo affatto.
Si acquistava già con una spesa modesta, ma la resa era notevole: linea ancora accattivante e sportiva, bassa, slanciata e anche discretamente aerodinamica, posizione di guida quasi da pista, spazio abbondante, finiture decorose, ottima grinta già con il 1.2 da 68 CV, sinfonia Alfa Romeo allo scarico, ruote incollate all'asfalto.
Ogni esemplare che vedo mi riporta a quelle suggestioni adolescenziali, che accrescono il dispiacere per gli esemplari ancora oggi demoliti con leggerezza. Questo postato presenta diverse zone di sofferenza nella carrozzeria, ma conserva ancora molti dettagli al posto giusto. Insomma, bilancio in chiaroscuro, con un destino a breve difficilmente prevedibile.
#4 | IL BUE il 28/12/2013 22:29:23
E pensare che i ricambi li troverebbe, se gli servissero...
#5 | gian masini il 29/12/2013 18:26:07
Andai a vedere, con la speranza che prendessero in permuta la mia 504 diesel, le Alfasud IIa serie, presso la filiale genovese della casa del biscione, nel ponente cittadino. In effetti la scelta del colore era fra il beige, il testa di moro e qualche vettura rosso antico, o mattone. Avrei preferito la tre porte, più giovanile visto che avevo 25 anni. Ma mi dissero, garbatamente, che avrei dovuto collocare la 504 privatamente. Mission impossible all'epoca. La IIa serie vantava trattamenti di zincatura che la resero inattaccabile dalla corrosione, e fatta meglio di un'Alfetta di pari epoca. Peccato che a quel punto il prodotto "Alfasud" fosse squalificato e che la casa, di stato, perdesse un milione per ogni vettura prodotta. Su strada rimaneva, specie la 1,3, la migliore vettura del segmento C. E lo rimase per anni, anche perché la successiva 33 non era assolutamente a quel livello. Io ebbi una 1,3 s.w.
#6 | fabjo il 31/12/2013 01:37:23
Io ne ho una grigia, stesso modello, ma con il portellone. Il piccolo 1.2 spesso gira meglio del 1.6 che ho sulla 147. Sicuramente piu' emozionante...
#7 | time101cv il 05/07/2015 23:57:56
www.targhenere.net/images/003/img_20150616_191455_biturbo_tn21788_zpsxizc2hrs.jpg
(foto "Biturbo83" )
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato