Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 13

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,675
· Benvenuto a: lucacava
Immagine
> BMW Serie 02 > BMW 1600-2 ti << >>
bmw1600enea20140721.jpg
Anno 1968 (Enea).

Data: 22/07/2014
Commenti: 10
Visualizzazioni: 1112
Commenti
#1 | atae21 il 22/07/2014 09:45:06
Grande rarità la 1600 coi doppi carburatori e 105CV! Pochi esemplari prodotti, molto ricercata tra i cultori del modello. Che se la tenga stretta, sembra tenuta con cura...claps
#2 | Markino il 22/07/2014 09:54:16
Mah, forse non è proprio impeccabile, ma è sicuramente una gran bella vettura.
Come si chiama questa tonalità di Grun, non infrequente sulle "02" e tra le mie preferite, analoga al verde pino Alfa ?
#3 | atae21 il 22/07/2014 10:01:19
Più che altro sembra ferma da un pò sotto quei pini ma il fatto che le abbiano messo il parasole sul parabrezza significa che un pò d'attenzione pare che le sia ancora dovuta. Smile Il sole schiarisce un pò questo verde (perlomeno in foto) che dovrebbe essere comunque il "taigagrun".
#4 | IL BUE il 22/07/2014 10:16:14
Degna rivale della Giulia...
#5 | bob91180 il 22/07/2014 11:30:34
Wunderbar , doppelvergaser ... lo specchietto grida vendetta ...
#6 | bayerische il 22/07/2014 13:41:34
Tinta Jadegrun 078. Il verde giada però non era previsto sulla 1600ti essendo stato introdotto nel 71 con le 02 seconda serie , per cui potrebbe essere che di ti ci sia solo la targhetta
#7 | atae21 il 22/07/2014 14:48:45
Sì, avevo la 1502 colore "jadegrun" ed era questo. Chissà perchè mi è venuto in mente "taiga"...nghenghe Troppi verdi disponibili....nerd
#8 | 1600 GT il 22/07/2014 22:50:31
Grandissima rarità!!!
#9 | siscobmw il 16/11/2014 12:31:36
infatti questo è agave grun. agave è stato sostituito dopo la seconda serie con il jadegrun,più o meno nel 73, quando fu tolto anche dalle e9.
agave era abbastanza comune sulle prime 02.
#10 | silver il 01/03/2015 11:00:46
In vendita ad una cifra folle in un noto autosalone di Catania!
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato