Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 9

· Iscritti in linea: 1
bob91180

· Totale iscritti: 1,692
· Benvenuto a: Pinin
Immagine
> Fiat Ritmo I serie mk1 > Fiat Ritmo 75 “Targa Oro” << >>
fiatritmodanguard20140824.jpg
Anno n.c., targhe nere del 1981 (danguard76).

Data: 25/08/2014
Commenti: 20
Visualizzazioni: 2924
Commenti
#1 | Marlon il 25/08/2014 09:31:39
Ma è vera? Ero convinto che la Targa Oro fosse solo nera o marrone, e con meccanica Ritmo 65...
#2 | guerfranc76 il 25/08/2014 09:48:45
Facendo una piccola ricerca e da quello che ricordo la Targa Oro 75 era riservata solo per i mercati esteri mentre in Italia era solo in versione 65... Bellissima comunque!!! Wink
#3 | Ciccio70SX-FireLX il 25/08/2014 13:00:38
Molto probabilmente è stata importata. Ci vorrebbe solo un po' di nero paraurti, per il resto poi è tenuta molto bene.
#4 | audiclassic il 25/08/2014 14:09:23
Il "nero paraurti" inteso come prodotto da ipermercato non è assolutamente indicato per questi paraurti, li farebbe diventare unti e a chiazze. Bisogna far fare il lavoro ad un professionista che sappia come sgrassare a dovere la superficie e usare i prodotti giusti, che garantiscano resa estetica e durata nel tempo.
#5 | atae21 il 25/08/2014 15:01:43
Sulla mia S75 li ho fatti smontare e riverniciare a nuovo. E' comunque il lavoro migliore e più durevole...Smile
#6 | Markino il 25/08/2014 15:21:36
Davvero stupenda !
#7 | Total III il 25/08/2014 16:25:30
Eppure il contrasto fra il colore della carrozzeria e il grigio chiaro dei paraurti è assai piacevole... Visto che il colore è uniforme, si potrebbe pensare di far finta di niente e lasciarli così. Grin
Mai vista una 75 Targa Oro immatricolata in Italia (già sono introvabili le 75 normali), il massimo della vita sarebbe stata una tre porte...
#8 | Alessio3373 il 25/08/2014 16:34:52
Un avvistamento eccezionale. Molto bella anche la foto clapsclapsclaps
#9 | fiat 138 il 25/08/2014 20:12:12
Assolutamente il nero non serve. La targa oro monta paraurti color nocciola. É corretta così.
#10 | 1600 GT il 26/08/2014 00:06:38
Sicuramente di importazione, dato che solo ora ho scoperto l'esistenza di una 75(probabilmente con motorizzazione 1500)"Targa Oro", versione speciale che reputavo fosse peculiarità solo della 65.
Che dire....avvistamento fantastico e esemplare dalle condizioni altrettanto fantastiche.
#11 | IL BUE il 26/08/2014 00:43:22
Probabilmente è 1300, col motore della S75
#12 | gabford il 26/08/2014 00:45:21
Mi unisco al coro di complimenti per auto, proprietario e avvistatore.
Nel forum dedicato alla Ritmo, un certo ata (forse un omonimo Grin) riporta come nome ufficiale "Ritmo Targa Oro AFS", dove l''acronimo sta per "Autohaus Frankfurt Sindlingen". Il resto si può leggere qui:
http://fiatritmo....ritmo.html
Smile
#13 | blackboxes66 il 26/08/2014 10:01:23
Secondo me si tratta di una 75 Targa Oro con motore 1500, destinata in origine ai mercati esteri e poi venduta in Italia. Nella primavera del 1981 infatti, la Fiat ha smaltito a prezzi stracciati lotti di vetture (127, Ritmo, 131) in versione "estera", rimaste invendute dopo i restyling di quell'anno. Ricordo bene le pubblicità sui giornali in cui si promettevano forti sconti; le versioni proposte erano ad esempio la 127 1050 L, le Ritmo 75 manuali e le 131 1600 CL. Oltre allo sconto, c'era anche il vantaggio di disporre di molti accessori non presenti in serie sulle nostre.
Il colore amaranto di questa Ritmo non era previsto da noi ma era riservato ai mercati esteri.
#14 | fiat 138 il 26/08/2014 11:35:00
É una 1500.
Questo colore era disponibile anche in Italia e Francia fine 80 e 81
anche con motorizzazione 1300.
#15 | danguard76 il 15/09/2014 17:51:08
Grazie dei complimenti, in realtà me la sono trovata proprio sotto casa, ho dovuto semplicemente estrarre il telefonino e click!
#16 | gian76 il 26/09/2014 00:26:28
Bellissima e rarissima, sembra veramente in ottime condizioni!
#17 | Ale2897 il 16/03/2018 16:35:34
La vettura in questione adesso si trova in Germania, ed ha ovviamente perso la targa originale...l'ha acquistata un collezionista di Ritmo di laggiùFrown
#18 | Total III il 16/03/2018 17:07:00
Gran tristezza. Per quanto, a ben vedere, è tornata al mercato di destinazione originaria.
#19 | Alfa33 il 16/03/2018 22:26:54
Qualche anno fa un appassionato di Ritmo mi raccontò che in Germania era presente una gran bella collezione di Ritmo, non ricordo la località esatta.
#20 | free_runner il 16/03/2018 22:41:43
Io ne ho vista dal vivo solo una nella mia vita. Shock
Al massimo avevo 10 anni, era una 65 nera, e rimasi incantato davanti alla targhetta identificativa laterale: un offset di quadrati dorati. Grin
Che invidia rispetto alla 60 CL di mio padre...
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato