Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 9

· Iscritti in linea: 1
Racing255

· Totale iscritti: 1,694
· Benvenuto a: Elisa
Immagine
> Fiat Ritmo I serie mk1 > Fiat Ritmo 60 CL << >>
fiatritmohclife20140915.jpg
Anno 1980 (HClife).

Data: 16/09/2014
Commenti: 14
Visualizzazioni: 1938
Commenti
#1 | atae21 il 16/09/2014 09:05:06
Bella ma perchè coprire i suoi fantastici e originali cerchi in ferro originali? Frown
#2 | etilico il 16/09/2014 09:12:13
Forse perché non ha i suoi cerchi originali in ferro. La gommatura appare molto più generosa di quanto dovrebbe sembrare se calzasse la misura giusta, che mi pare di ricordare fosse 145/80 13.
#3 | IL BUE il 16/09/2014 10:33:28
Eh si, sembrerebbero da 14"... Avrà quelli delle Supero vattelapesca cosa... Tenuta così bene, merita i suoi, anche perchè non è esattamente una vettura sportiva, e quindi van più che bene!
#4 | S4 il 16/09/2014 11:35:27
Portellone sostituito? dubbio
#5 | Ciccio70SX-FireLX il 16/09/2014 14:54:06
Bellissima questa Ritmo! Mi piace molto il colore.
#6 | 1600 GT il 16/09/2014 17:32:00
Bellissima lo è e come, direi un ottimo conservato, ma merita 4 cerchi giusti. Il colore è molto bello oltretutto.
#7 | TanteUno il 16/09/2014 22:21:29
Specchietto trapezioidale delle primo Ritmo e tergiluotto con posizione di riposo verticale (che all'epoca faceva molto "figo" e mi faceva molta invidia): è coerente?
#8 | time101cv il 17/09/2014 00:14:14
No, non è coerente. Come ipotizza S4, molto probabilmente le han sostituito il portellone.
Quella di mio padre era esattamente così (tergilunotto e ruote a parte), anche sulla nostra era stata montata quell'antenna.... quanti ricordi... Smile
#9 | fiat 138 il 17/09/2014 10:43:32
Invece è coerente.
Da metà 1980 sono così, ce ne sono anche altre fotografate in questo sito.
#10 | deltago92 il 17/09/2014 23:27:08
tergilunotto con posizione di riposo verticale (che all'epoca faceva molto "figo" e mi faceva molta invidia)

Anche a me piaceva il tergilunotto "dall'altro lato " , mi ricordava le Golf GTI e le Ritmo Abarth. E quando ho fatto la patente, siccome usavo sempre la Fiesta mk2 bianca di mio papà, avevo scollegato il filo del ritorno automatico per poterlo fermare in qualsiasi posizione (ed io lo fermavo dall'altro lato ) . Poi ho preso la Delta, ma il cavo non l'ho più ricollegato ed anche i miei genitori lo fanno fermare da quel lato li PfftSmile
#11 | gian76 il 26/09/2014 00:21:40
Veramente la posizione del tergilunotto è stata cambiata con il restyling dell'inizio 1981 quando tra le altre cose sono stati abbandonati lo specchietto trapezoidale e i finti deflettori, quindi probabilmente a questa è stato sostituito il portellone
#12 | fiat 138 il 01/10/2014 11:49:08
non è assolutamente vero la modifica al tergilunotto è del aprile 1980
modifica 6678
#13 | Nelson Wilbury il 02/10/2014 09:58:17
Veramente la posizione del tergilunotto è stata cambiata con il restyling dell'inizio 1981 quando tra le altre cose sono stati abbandonati lo specchietto trapezoidale e i finti deflettori, quindi probabilmente a questa è stato sostituito il portellone


Eh non è così semplice... SEMBRA, ma non è tutto così semplice.

Diciamo che ci sono alcuni "macro-aggiornamenti" di gamma che possono trarre in inganno e a un esame superficiale possono sembrare includere tutte le modifiche ascrivibili più o meno a quel determinato periodo storico.

In realtà le modifiche, a parte una manciata di "grandi ristrutturazioni" tipo la 6527, sono tutte sparse nel tempo, talvolta identificabili a telaio e talvolta solo per data, e neanche sempre indicate con esattezza.

Esiste una Ritmo di mia conoscenza, per esempio, molto vecchia, proprio tra le prime, che dovrebbe presentare, stando al numero di telaio, che è comunque a cinque cifre, una sola modifica, la prima, riguardante i bordini dei basculanti delle sicure; e invece si trova allo stato di origine.

Oltre ad essere una 65 con l'adesivo delle velocità massime nelle prime tre marce della 60 sul parabrezza... Un vero mistero!
#14 | gian76 il 06/10/2014 23:11:53

Chiedo scusa
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato