Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 7

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,692
· Benvenuto a: Pinin
Immagine
> Citroen SM > Citroen SM << >>
citroensmunoturbod20150124.jpg
Anno 1971, targhe europee del 2000 (Uno Turbo D).

Data: 24/01/2015
Commenti: 15
Visualizzazioni: 1336
Commenti
#1 | Themarcello il 24/01/2015 11:12:19
Succede spesso.Credo che al momento della reimmatricolazione qualcuno si distragga e non richieda la quadrotta ZA.
Poi bisogna arrangiarsi in qualche modo...
#2 | Markino il 24/01/2015 11:14:49
Total ci ha già regalato più di un commento "definitivo" su questo straordinario modello.
Mi limito quindi a ribadire che siamo di fronte ad uno spettacolo della tecnica e del design.
Esemplare eccellente a carburatori, in una livrea oro davvero magnifica.
#3 | bob91180 il 24/01/2015 11:54:53
Mi ricorda il modellino in scala 1/43 della corgi ...
#4 | Uno Turbo D il 24/01/2015 13:55:12
Era un parcheggio pubblico dal quale ad alcuni metri di distanza c'era una piccola mostra scambio...ho fatto qualche altra fotina oltre alla Citroen. A questo proposito, all'interno di essa vi era esposta un'altra SM, grigio metz con le sue targhe originali, ovviamente perfetta: più tardi metto le foto tra i commenti, visto che per ovvi motivi non è inviabile al sito Smile
#5 | Marlon il 24/01/2015 13:57:02
Sarei curioso di vedere la targa anteriore Grin
#6 | gabford il 24/01/2015 17:45:46
Sempre stupenda la "Citroën Maserati".
L'abbinamento tra la tinta "Feuille Dorèe" e gli interni grigi dovrebbe essere corretta: se sbaglio, Total mi fustighi pure senza pietà, come si conviene ai discepoli recalcitranti Grin
#7 | 1600 GT il 24/01/2015 18:22:26
Sempre incantevole e da sogno la SM, un auto che è tra i miei sogni proibiti.
Davvero spettacolare questo esemplare, nella splendida tinta dorata.
Unico neo: la targa, ma che ci vogliamo fare.
#8 | Uno Turbo D il 24/01/2015 19:44:36
A chi lo dici, 1600 GT, alla sua vista non riuscivo a staccarle gli occhi di dosso!
Comunque ecco a voi laterale e frontale della vettura Smile
i61.tinypic.com/11bnbcp.jpg
i57.tinypic.com/2dtavti.jpg
#9 | screanzato il 24/01/2015 20:51:13
Bellissima ,rivoluzionaria e ancora attuale ,anche per i prossimi anni,per le targhe ,secondo me,ne è uscito bene specie per l'anteriore
#10 | etilico il 24/01/2015 23:38:42
#7 | 1600 GT il 24/01/2015 17:22:26
Unico neo: la targa, ma che ci vogliamo fare.

Soprattutto perché è nel posto sbagliato nghenghe
#11 | Total III il 25/01/2015 00:24:46
Ogni volta che salta fuori un esemplare di SM mi è impossibile non rimanere estasiato dalle sue forme audaci e sfrontate, quasi esibizionistiche. A nobilitare ancor più la linea fuori dal comune di questa granturismo c'è la presenza di un colore bellissimo e molto raro, il Feuille Dorée Métallisé (AC 319), letteralmente "foglia dorata", sostituito già nell'estate 1971 dall'altrettanto bello ma più comune Sable Metalise, molto frequente anche nelle DS Pallas di quegli anni.
Il colore grigio ghiaccio dei tessuti è anch'esso originale, e cio' aumenta l'enorme senso di disdetta per l'incredibile svarione delle targhe su un esemplare di così alto livello. Non che esteticamente sia riprovevole, il problema vero è che il codice prevede espressamente le misure differenti per posteriore e anteriore. Ergo potrebbero esserci seri problemi con la stradale...
Fosse mia, per evitare patemi d'ogni sorta, probabilmente la farei ri - ritargare (sigh).
D'altra parte, una SM con targhe recenti non è certo uno spettacolo raro. Sono stati moltissimi gli esemplari radiati per motivi fiscali, conservati in garage o terreni privati: molti proprietari non hanno avuto il coraggio di separarsene nemmeno dopo seri guai meccanici. Ricordo, nella prima metà degli anni '90, parecchi annunci di SM radiate a pochi denari.
#12 | time101cv il 25/01/2015 08:32:48
Il colore grigio ghiaccio dei tessuti è anch'esso originale

Meno male, abbiamo evitato una fustigazione. Pfft
#13 | Marlon il 25/01/2015 14:15:57
Fosse mia, per evitare patemi d'ogni sorta, probabilmente la farei ri - ritargare (sigh)

Al limite il proprietario potrebbe adottare il tegolino originario per la targa posteriore e mettere le targhe al posto giusto, evitando così un'ennesima reimmatricolazione
#14 | gabford il 25/01/2015 22:27:56
Meno male, abbiamo evitato una fustigazione.

nghengheGrin
#15 | IL BUE il 25/01/2015 23:05:00
Per una volta vale la storica frase "peccato per la ritargatura"
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato