Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 13

· Iscritti in linea: 1
gabford

· Totale iscritti: 1,692
· Benvenuto a: Pinin
Immagine
> Citroen SM > Citroen SM << >>
citroensmsuper8020150817.jpg
Anno 1972, targhe nere del 1984 (super80).

Data: 17/08/2015
Commenti: 10
Visualizzazioni: 1411
Commenti
#1 | time101cv il 17/08/2015 09:28:08
www.targhenere.net/images/002/img-20150701-wa0009-1_zpsuly9xljv.jpg
(foto "super80" )
#2 | Biturbo83 il 17/08/2015 10:00:36
Sempre splendida l'SM o Citroen Maserati che dir si voglia, qui nella tipica tinta oro...
#3 | Alfa33 il 17/08/2015 10:12:36
Molto affascinante, avvistamento eccezionale.
#4 | PrinceMax il 17/08/2015 10:32:32
Un'opera d'arte, un capolavoro di design. Opulenta, fascinosa, già al tempo un'auto per pochi; il motore Maserati le conferisce un sigillo estremo di sportività. sbavv
#5 | FeDeesse il 17/08/2015 11:02:21
quando la DS23 costava 4 milioni la SM costava 8.
#6 | bayerische il 17/08/2015 13:35:28
Una delle poche francesi interessanti secondo i miei gusti
#7 | Uno Turbo D il 17/08/2015 16:45:03
Una delle mie Citroen desiderate! Da notare la targa anteriore "in vetrina", come si usava in Francia, ma vietato qui da noi.
#8 | Total III il 17/08/2015 16:58:44
Versione a carburatori, parrebbe un bel conservato, lontano dai tanti esemplari tirati a lustro in ogni loro parte ma comunque dignitoso (e, per molti versi, preferibile).
Curiosamente la targa anteriore è stata collocata "sotto vetro" nello spazio originariamente previsto dalla Casa. Per via delle dimensioni microscopiche delle targhe anteriori italiche, le SM per il mercato nostrano montavano un portatarga esterno, lasciando così lo spazio fra i fanali desolantemente vuoto, pronto per essere adornato con un rutilante tridente Maserati. Smile Oggi sono diverse le SM che sfoggiano la targa nella configurazione originaria, grazie soprattutto a certi proprietari che negli anni hanno visto bene di rimettere le cose a posto.
In occasione della ritargatura e della conseguente adozione delle targhe "lunghe", sarebbe però stato il caso di eliminare le orripilanti luci targa modello roulotte e recuperare la luce originale cromata. Niente che non possa essere rimediato, in ogni caso.
La prospettiva delle foto, specie la anteriore, rende bene le peculiarità della linea: la carreggiata anteriore decisamente larga si contrapponeva ad un posteriore piuttosto rastremato. L'abitabilità non era assolutamente ciò che le dimensioni esterne avrebbero lasciato sperare, così il coefficiente di penetrazione aerodinamico, nonostante alcune soluzioni decisamente d'effetto quali la totale carenatura del frontale. Automobile irripetibile, non del tutto riuscita, quasi un prototipo sperimentale. Oggi, oggetto di giusto orgoglio.
#9 | 1600 GT il 17/08/2015 22:25:02
Auto particolare e dal fascino con pochissimi eguali la SM, una vettura che mi piace da impazzire. Spettacolare questo esemplare, ottimamente conservato e con una tinta elegante che le dona parecchio per i miei gusti.
Curioso il fatto di come abbia potuto viaggiare con la targa anteriore messa sotto vetro per 31 lunghi anni.
#10 | FeDeesse il 18/08/2015 09:57:40
ciao ...le luci targa sono giuste, mercato EXPORT(italia, svizzera, america etc).
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato