Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 18

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,668
· Benvenuto a: zt_oldcarsita
Immagine
> Altre - Varie > Lafer MP << >>
lafermpthemarcello20151016.jpg
Anno 1979 (Themarcello).

Data: 16/10/2015
Commenti: 11
Visualizzazioni: 1387
Commenti
#1 | time101cv il 16/10/2015 08:18:42
www.targhenere.net/images/001/fe26-2_zpsslmvhoti.jpg
(foto "Themarcello" )
#2 | Markino il 16/10/2015 10:04:26
Ricambio la battuta, Marcello GrinGrin
#3 | Themarcello il 16/10/2015 10:55:44
Eh eh,ce l'ho anch'io lo spirito di servizio..Grin
#4 | PrinceMax il 16/10/2015 11:24:56
L'ho sempre trovata l'apologia del "vorrei ma non posso"; poco entusiasmante e priva di qualunque senso pratico, se non quello di sfoggiarla in località turistiche (spesso, oltretutto, spacciandola spudoratamente per una vera auto degli anni '30)! PfftGrin
L'esemplare intercettato da Marcello, tuttavia, è particolarmente meritevole e non mi è così indigesto. Le targhe nere completano un quadro d'eccellenza che finisce col renderlo uno dei migliori che abbia mai visto, ferma restando la non memorabilità del modello. Smile
#5 | sir alec il 16/10/2015 14:52:11
Ho sempre considerato siffatte vetturette come giocattolini, ancorché ben fatti ed esteticamente piacevoli a vedersi, o tutt'al più come auto da cerimonia.
#6 | atae21 il 16/10/2015 15:06:47
A me viene subito in mente quel film con Bud Spencer e Ternce Hill, ambiantato in Brasile. Quello dei fratelli "Coimbra"...Pfft Hill non prende in giro i poliziotti brasiliani fuggendo su una MP proprio identica a questa (poi ritorna e ruba la moto)? diablo
#7 | PrinceMax il 16/10/2015 16:06:59
@Ata: "Non c'è due senza quattro"! Come dimenticarlo! Quanto ho riso con quel film! Grin È appunto ambientato in Brasile: terra d'origine della Lafer MP.
Terence Hill: "Donna Olympia ama Proust, Beaudelaire e Whitman e impazzisce per Mann, Beckett e Joyce!".
Bud Spencer: "Una bella baldraccona!".
PfftROTFL
#8 | gabford il 16/10/2015 17:01:37
L'aspetto che mi affascina maggiormente di questo modello non è tanto la somiglianza con le sportive inglesi degli anni '40 e '50, evidentemente piuttosto grossolana e intrinsecamente poco entusiasmante, quanto piuttosto la caparbietà del suo creatore, l'imprenditore paulista Percival Lafer.
Comunque la si voglia vedere, infatti, è riuscito a realizzare un notevole risultato, se si considera il suo background: MP, infatti, è l'acronimo di "Moveis Patenteados", che significa nientemeno che "Mobili brevettati" Grin.
PS: se al posto del continental kit ci fosse un contenitore per la carbonella, lo stendino sarebbe perfetto per un barbecue all'aperto Pfft
#9 | bibo il 16/10/2015 21:41:28
Mi ricorda l'auto di un telefilm anni 70-80: Arsenio Lupin se non sbaglio...ROTFL
#10 | polar il 16/10/2015 21:48:21
Dalla miniatura per un istante avevo pensato ad un'Excalibur...in confronto questa è un esempio di sobrietà Smile
La parte di targa posteriore con la città mi sembra rifatta
#11 | time101cv il 07/11/2015 20:28:50
www.targhenere.net/images/005/img_1040_mariano_tn31486_zpsxopttkia.jpg
(foto "mariano" )
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato