Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 14

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,675
· Benvenuto a: lucacava
Immagine
> Fiat 131 I serie > Fiat 131 Mirafiori S 2p. << >>
fiat131enea20160119.jpg
Anno 1976 (Enea).

Data: 19/01/2016
Commenti: 13
Visualizzazioni: 1280
Commenti
#1 | oinotna il 19/01/2016 09:13:56
Accidenti!!!
2 porte prima serie, e sembra in buone condizioni!
#2 | Racing255 il 19/01/2016 09:44:40
Rarissima questa prima serie 2 porte ..
Ormai difficile da reperire , soprattutto in queste condizioni .
Complimenti all'avvistatore e all'appassionato proprietario .
#3 | bob91180 il 19/01/2016 10:15:01
Pezzo di notevole rarita' in quanto le poche prodotte sono state trasformate per competizioni o cannibalizzate a vario titolo ... questa e' in ottime condizioni da conservare originale , magari cerchi in lega per impreziosirla ...
#4 | Biturbo83 il 19/01/2016 10:41:33
Da sempre estimatore delle poco comuni, almeno in Italia,versioni 2 porte di tutti i modelli, non posso che fare unclaps a questa bella 131!
#5 | sir alec il 19/01/2016 14:57:33
Non ricordavo che la 131 potesse anche essere a due porte! Ottimo avvistamento. Il colore è uno dei miei preferiti su questo modello FIAT.
#6 | 1600 GT il 19/01/2016 17:54:21
Al limite dell'inimmaginabile!!! Una 131 a 2 porte credo che forse ne ho vista solo una in vita mia da bambino, poi il nulla assoluto. Se non erro venne riproposta anche nella serie successiva in questa configurazione, ma non sono sicuro.
Sembra ottima questa qui, nel suo classico grigio chiaro che oltretutto le dona molto. Da preservare in tutta la sua originalità, anche senza cerchi in lega.
#7 | IL BUE il 19/01/2016 18:36:36
Evviva la Sicilia... Si trova davvero di tutto. Perfetta, colore che le sta d'incanto. Sicuramente dorme in garage. Grande chi è riuscito nell'impresa di farla arrivare ad oggi sana e salva
#8 | etilico il 19/01/2016 22:02:55
Sbalorditiva, non ho altre parole! Da amante delle berline a due porte e tre volumi, purtroppo quasi sempre tedesche, ammiro in stato quasi estatico questo entusiasmante esemplare - forse l'ultimo rimasto in Italia - così come lo avrei desiderato possedere fin da piccolo.
Tempo fa vidi, in una foto dei "resti" del Portello ormai smantellato, l'immagine di un prototipo Alfetta berlina a due porte: stupenda anche con due porte in meno anche se, ovviamente, avrebbe avuto molto meno successo commerciale per la ovvia difficoltà di fuga dopo la doverosa rapina. Se non l'avete presente, sarò lieto di cercare la foto e condividerla.
#9 | Alfa33 il 19/01/2016 22:30:23
Effettivamente le regioni del Sud ci regalano ancora avvistamenti particolari, mi sembra che non ci sono iscritti che provengono dalla Campania, da quel che ricordo in base ad alcuni viaggi fatti negli anni scorsi e da quel vedo navigando in vari siti, si tratta di una zona che può permettere un buon numero di avvistamenti riguardanti auto in uso ancora quotidiano.
Stupenda la 131 pubblicata, la 2 porte è di una rarità incredibile, all'epoca in Italia ne avranno vendute pochissime.
#10 | corallo165 il 20/01/2016 02:19:17
Meraviglia delle meraviglie! Se fosse 1600 sarebbe il massimo della rarità delle 131!
Ogni tanto guido una Special 1300 4 porte di una signora che sta nel mio stesso condominio, che macchina! Ancora oggi trasmette una sensazione di robustezza e tranquillità.
Le prestazioni sono da tranquilla berlina da famiglia, ma nasconde una inaspettata elasticità e agilità anche nel traffico cittadino.
Un vero cavallo di battaglia come prometteva il claim!Smile
#11 | bullitt il 20/01/2016 10:32:27
La 131 a due porte e' a mio avviso semplicemente bella ed anche molto elegante. Non sono mai stato un fan di questo modello e non ne ho mai fatto mistero. L'anonimato mi pare il tratto distintivo generale. Ma vcon le due porte tutto cambia.... Fossanche solo perche' di solito le berline di questa taglia non esistono in versione due porte....
#12 | etilico il 20/01/2016 19:24:11
...Fossanche solo perche' di solito le berline di questa taglia non esistono in versione due porte....

...o, meglio, non esistono più. Escludendo Escort e Kadett come appartenenti (forse) ad un segmento inferiore, i tedeschi - a quanto pare - adoravano le berline tre volumi e due porte: cito solo Taunus, Consul, Granada, Ascona e Rekord dalla P1 alla E. In Italia questa filosofia non fu gradita, e anche le nostrane 128 e 131 a 2 porte oggi sono autentici miraggi.
#13 | etilico il 20/01/2016 19:29:33
E questo è il fantasma della Alfetta berlina 2 porte che aleggiava al Portello.
i66.tinypic.com/2egfd5i.jpg
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato