Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 10

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,670
· Benvenuto a: Spotted_in_BA
Immagine
> Altre - U.K. > Sunbeam Imp Sport << >>
sunbeamhillmanap20160610.jpg
Anno 1968, targhe europee del 2012 (AP).

Data: 29/11/2018
Commenti: 18
Visualizzazioni: 1727
Commenti
#1 | time101cv il 10/06/2016 08:14:09
www.targhenere.net/images/003/copia_di_hillman_imp_68_ant_zpssz9dldg8.jpg
(foto "AP" )
#2 | atae21 il 10/06/2016 09:56:11
Auto davvero particolare in tanti elementi stilistici, a partire dal lunotto semi-apribile. La ricordo marchiata anche semplicemente "Hillman" senza "Sunbeam", pur mantenendo il nome del modello come "Imp".
#3 | polar il 10/06/2016 10:03:27
Italiana dall'origine?
#4 | bob91180 il 10/06/2016 10:42:03
Autentico reperto ... dal vivo ne avro' vista una o due in vita mia ... bruttina ora come allora ... specchietto orrendo ...
La imp partecipo' al rally di montecarlo e la corgi toys usci' con il modellino commemorativo in scala 1/43 ...
#5 | Uno Turbo D il 10/06/2016 10:48:16
L'alternativa inglese all'850 coeva...
#6 | oinotna il 10/06/2016 11:07:06
una prinz-zaz d'oltremanica!
#7 | HPE il 10/06/2016 12:48:55
È simpatica
#8 | gio65pi il 10/06/2016 15:20:13
rarissima anche all'epoca, fa tenerezza vederne una oggi in condizioni di evidente fresco restauro; era venduta anche col marchio Singer oltrechè Hillman e Sunbeam: ora come allora modello oggettivamente poco attraente.
#9 | Alfa33 il 10/06/2016 15:35:33
Alla fine, sostanzialmente, cambiavano i marchi e qualche dettaglio, ma l'auto era sempre la solita; non proprio attraente, ma apprezzo l'avvistamento, considerando la rarità.
#10 | gabford il 10/06/2016 17:17:31
Il modello era declinato in una miriade di versioni, con l'utilizzo dei marchi Singer e Sunbeam per connotare rispettivamente le versioni più lussuose e sportive, ma mi pare strano che due marchi fossero associati assieme. In alcuni mercati, poi, il marchio Sunbeam veniva preferito a quello Singer e, talvolta, anche allo stesso Hillman.
La mia impressione, in ragione della presenza del profilo laterale in acciaio con inserto nero e degli scudetti sulle porte, è che questo esemplare sia catalogabile come Sunbeam Imp Sport (versione con motore a due carburatori da 55 CV - mi pare, introdotta nel 1966) e che vi sia stata aggiunta la targhetta "Hillman" dubbio
Ottimo avvistamento, in ogni caso Smile
#11 | 1600 GT il 10/06/2016 18:03:46
Dall'anteprima l'avevo scambiata per una DAF. Certo non bella, ma devo dire che la trovo molto simpatica questa utilitaria che ormai è introvabile sulle nostre strade.
#12 | time101cv il 10/06/2016 20:30:16
Italiana dall'origine?

Forse si, l'anno di immatricolazione è fornito dal sito dell'AdE
#13 | polar il 10/06/2016 21:02:22
Grazie Wink allora è un peccato che abbia perso le sue targhe cinquantenni....
Noto adesso che ha il lunotto apribile!
#14 | Total III il 10/06/2016 23:26:32
Dalla prova di Quattroruote dell'epoca si evince come la Imp fosse superiore, in tutto e per tutto, alla Fiat 850 (che però costava sensibilmente meno).
Il lunotto apribile era un vero colpo di genio. Per quanto notoriamente l'industria automobilistica inglese sia andata a ramengo anche a causa di scelte costruttive originali e costose da produrre, come questa. Pfft
#15 | mikitiki94 il 11/06/2016 00:01:06
Per quanto notoriamente l'industria automobilistica inglese sia andata a ramengo anche a causa di scelte costruttive originali e costose da produrre, come questa.

In effetti, a leggere le caratteristiche (sospensioni indipendenti, motore in alluminio, ma posizionato posteriormente) viene in mente che, più della soluzione migliore, i progettisti abbiano optato per la soluzione più originale.
#16 | time101cv il 28/11/2018 08:50:03
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2018/11/img-20181126-wa0004_svalvolato_tn34907.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2018/11/img-20181126-wa0005_svalvolato_tn34907.jpg
(foto "svalvolatogiallorosso" )
#17 | gabford il 29/11/2018 00:06:13
Confermando il mio commento relativo al primo avvistamento, si tratta di una "Imp Sport" prima serie.
#18 | svalvolatogiallorosso il 29/11/2018 09:12:54
Nelle ultime foto manca il paraurti anteriore
Forse per far sì che divenisse più visibile l'orrenda targa europea ? nerd
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato