Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 17

· Iscritti in linea: 2
Super207, time101cv

· Totale iscritti: 1,681
· Benvenuto a: arimart
Immagine
> Pontiac > Pontiac Fine Six Series 401 Convertible Coupe << >>
pontiacbob20170213.jpg
Anno n.c., targhe bianche del 1993 (bob91180).

Data: 13/02/2017
Commenti: 5
Visualizzazioni: 821
Commenti
#1 | time101cv il 13/02/2017 08:17:29
www.targhenere.net/images/004/pontiac2_zpst8btphqp.jpg

www.targhenere.net/images/004/pontiac6_zpsnwd4wk2j.jpg
(foto "bob91180" )
#2 | Astrale il 13/02/2017 08:48:10
Non penso di essere l'unico a non averla mai vista....davvero strana!
#3 | atae21 il 13/02/2017 14:42:55
Visibile solo nei concorsi d'eleganza o in raduni dedicati. Nel traffico quotidiano la vedo un po' in difficoltà....
#4 | bob91180 il 13/02/2017 21:04:40
Parcheggiata disinvoltamente davanti ad un ristorante su un cocuzzolo dove si arriva per una strada con salita impegnativa ...
#5 | gabford il 13/02/2017 22:33:12
Si tratta di un modello del 1931, appartenente alla linea "Big Six" del periodo 1929-1932.
Alla fine degli anni '20, la Pontiac non era altro che una linea di vetture prodotte dalla Oakland, divisione della General Motors che si poneva quasi alla base delle gerarchie del gruppo, posizionata al di sopra della sola Chevrolet, ma posta al di sotto di Oldsmobile e Buick, con la Cadillac al vertice. All'epoca, la GM decise di colmare le nicchie di mercato tra i vari marchi creando gamme intermedie (chiamati Companion make), derivate dalla linea di vetture superiore. In questo contesto, la Pontiac si inseriva quindi tra la Chevrolet e la Oakland.
La Grande Depressione fece strage di questi marchi di nuova creazione, che scomparvero nel giro di pochi anni: l'unica eccezione fu proprio costituita dalla Pontiac, che proprio nel 1931 soppiantò definitivamente la Oakland, ormai di gran lunga superata nelle vendite. Chiaramente in questo successo fu determinante l'orientamento verso vetture più economiche, dettato dalla crisi economica.
Tornando al modello fotografato da Roberto, la configurazione convertible coupe è stata introdotta proprio nel 1931, in sostituzione delle precedenti roadster e phaeton. Caratteristica di quell'anno è la griglia cromata reticolare, successivamente sostituita da una a barre verticali.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato