Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 13

· Iscritti in linea: 1
Kanon X

· Totale iscritti: 1,694
· Benvenuto a: Elisa
Immagine
> Fiat 131 I serie > Fiat 131 Mirafiori 1600 << >>
fiat131frabo20181210.jpg
Anno 1975 (Frabo187).

Data: 12/12/2018
Commenti: 21
Visualizzazioni: 1137
Commenti
#1 | time101cv il 10/12/2018 07:52:33
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2018/12/img_1308.jpg
(foto "Frabo187" )
#2 | peppecantarella il 10/12/2018 08:32:34
Identica a quella che comprò mio Padre nel 1976
#3 | Ale2897 il 10/12/2018 14:33:56
La trovo davvero immensamente meravigliosa. Andrea, è del tuo amico anche questa?Smile
#4 | Alfa33 il 10/12/2018 14:47:06
Prima serie ed allestimento base, molto difficile da reperire. Avvistamento molto gradito.
#5 | marnile il 10/12/2018 15:51:15
Se nella vita dovessi acquistare una 131 la sceglierei proprio Mirafiori base prima serie e di questo colore!
#6 | Frabo187 il 10/12/2018 15:57:17
è del tuo amico anche questa?

No, però ha una terza serie, in futura pubblicazione. Pfft
#7 | 1600 GT il 10/12/2018 17:47:32
Rarissima la prima serie base. Ben conservata e con un colore che le sta molto bene.
#8 | attom83 il 10/12/2018 22:29:39
ma mascherina chiara e specchietto sono giusti? me li ricordavo diversi...
#9 | Alfa33 il 10/12/2018 22:41:59
Lo specchietto non credo sia giusto, mi aveva già fatto sorgere qualche dubbio, sembra troppo moderno.
#10 | blackboxes66 il 11/12/2018 12:30:49
La mascherina è giusta, lo specchio appartiene alla terza serie.
#11 | 131 Mirafiori il 11/12/2018 23:52:43
Cilindrata? 1300 o il ben più raro 1600? sbavv
#12 | time101cv il 12/12/2018 01:01:11
1600! Non me ne ero accorto, scusate.
#13 | Uno Turbo D il 12/12/2018 01:07:15
Già la prima serie base é rara, ma pure 1.6 é una mosca bianca. Anzi, in questo caso... verde!
#14 | Frabo187 il 12/12/2018 02:08:18
Nemmeno io mi ero accorto fosse 1600! Pensavo che la base fosse solo 1300..
#15 | Alfa33 il 12/12/2018 18:16:58
Addirittura 1600, questa va conservata per sempre.
#16 | Markino il 12/12/2018 18:25:35
Avrei dato per scontato che l'allestimento "povero" fosse abbinato alla cilindrata d'accesso, come da tradizione nostrana.
Esemplare molto interessante, anche se un po' lontano dalle mie preferenze motoristiche, poco inclini agli allestimenti spartani.
#17 | 131 Mirafiori il 12/12/2018 23:52:38
mi chiedo cosa possa aver spinto il 1º (e forse attuale) proprietario ad acquistare la versione basica ma con motorizzazione più performante... Chissà se ha anche la 5ª marcia? Shock
#18 | Marco27 il 13/12/2018 00:11:28
Può essere che la base con motore 1600 costasse quanto la Special 1300?
#19 | Alfa33 il 13/12/2018 00:38:40
Ho verificato il listino prezzi di Quattroruote del Febbraio 1975, tra una 1300 Special ed una 1600 base, la differenza era irrisoria ed a favore della cilindrata maggiore, ma si trattava di poco più di 60000 Lire.
#20 | 1600 GT il 13/12/2018 00:59:55
1600! Allora è doppiamente rara, visto che il tipico gusto italico orientava la clientela verso la 1300 Special, meglio accessoriata e con cilindrata dai costi più economici di gestione. Merita di essere conservata in un museo.
#21 | peppecantarella il 13/12/2018 13:47:18
Posso dire cosa spinse mio Padre a comprarla nel 1976, acquistò dal concessionario FIAT una di quelle vetture che vendevano già immatricolate, con pochi chilometri, dopo sei mesi dal l'immatricolazione, oggi sarebbero le auto aziendali, ma con un prezzo che prevedeva un notevole sconto sulla vettura nuova da immatricolare
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato