Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 17

· Iscritti in linea: 1
time101cv

· Totale iscritti: 1,692
· Benvenuto a: Pinin
Immagine
> Alfa - 2000 berlina > Alfa Romeo 2000 berlina << >>
alfaromeo2000berlinasvalvolato20191101.jpg
Anno 1974, targhe nere del 1978 rifatte in formato quadrato (svalvolatogiallorosso).

Data: 01/11/2019
Commenti: 10
Visualizzazioni: 928
Commenti
#1 | time101cv il 01/11/2019 08:36:24
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2019/11/img-20190926-wa0044.jpg
(foto "svalvolatogiallorosso" )
#2 | neim4 il 01/11/2019 08:38:06
Con i cerchi del Saxò VTs!!! Shock
#3 | astraG il 01/11/2019 09:53:51
I cerchi Citroen son in tema con l' accordo FCA_PSAPfft
il risultato in questione deludente, speriamo meglio l' altro.
#4 | Markino il 01/11/2019 10:10:35
Da lontano i cerchi possono anche essere scambiati per una foggia in voga negli anni '70 e '80 sulle "2000" magari già passate di mano.
Tinta bellissima e iconica. Ottima la prima targa, per l'epoca a bassissima numerazione; inadatto il grosso specchietto esterno in plastica.
Il numero di esemplari superstiti si aggiorna costantemente al rialzo, e risulta sorprendente per una berlina Alfa Romeo datata, trattandosi di vetture che, mediamente, non venivano certo trattate con i guanti.
#5 | atae21 il 01/11/2019 11:05:08
Tra le Alfa Romeo risulta a me uno dei modelli più graditi. Pur apprezzando il marchio, non sono mai stato un fanatico nonostante avessi guidato, da neopatentato (allora non c'erano limitazioni), l'Alfa 6 2.0 che mi feci comprare usata e la 2000 berlina colore "beige cava", del 1972, che mio zio diede in custodia a mio padre, dopo che fu ferma per anni nella vecchia casa di mia nonna. Parliamo del 1991, quindi era solo una vecchia Alfa ventennale di scarso valore. Eppure gli amici facevano a gara nel salire a bordo per sentire il rombo del bialbero, le derapate della trazione posteriore e la spinta verso il sedile durante le rabbiose accelerazioni. Un gran mezzo, una delle più appaganti berline mai guidate. Per la cronaca, quella "2000" di mio zio fu poi venduta negli anni '00 ad un concessionario Alfa Romeo che, qualche tempo dopo, la cedette ad un commerciante olandese. Credo, e spero, che oggi giri nei Paesi Bassi con le sue belle targhe olandesi arancioni... dubbio
#6 | Transaxle73 il 01/11/2019 14:31:08
L'attacco dei cerchi delle piccole francesi come la Saxo e la 205 è curiosamente uguale, 4x108, alle Alfa Serie 105.
#7 | Alfa33 il 01/11/2019 15:26:42
Molto bella, mi è sempre piaciuta, anzi direi che gli interni mi piacciono di più rispetto a quelli delle Alfetta dello stesso periodo, sono più caldi e personali.
#8 | 1600 GT il 01/11/2019 17:45:47
Via quei cerchi! Per il resto invece trattasi di un esemplare divino con il colore più bello per questa splendida vettura che adoro.
#9 | time101cv il 01/11/2019 18:19:17
Ottima la prima targa, per l'epoca a bassissima numerazione

In realtà questa è la seconda targa, del 1978.
#10 | Markino il 01/11/2019 19:46:45
Azz....la stanchezza fa brutti scherzi, era scritto chiaro e tondo...
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato