Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 7

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,563
· Benvenuto a: Enricovale03
Immagine
> Fiat 128 III serie > Fiat 128 1100 CL << >>
fiat128dariomontrone20200519.jpg
Anno 1985 (dariomontrone).

Data: 19/05/2020
Commenti: 14
Visualizzazioni: 560
Commenti
#1 | time101cv il 19/05/2020 08:59:45
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2020/05/1035186224548466688.jpg
(foto "dariomontrone" )
#2 | IL BUE il 19/05/2020 12:18:10
Non ricordo il mese di cessazione delle importazioni (dalla Ex Jugoslavia, dove veniva prodotta), quindi potrebbe essere tra gli esemplari più recenti, ai limiti del fondo di magazzino
#3 | prof il 19/05/2020 12:32:28
Non sapevo che anche le 128 destinate al mercato italiano fossero prodotte dalla Zastava.

CS34.... è una targa del 1985 o è stata ritargata?
#4 | formelegl il 19/05/2020 12:46:23
Ma pensa, nemmeno io ne ero a conoscenza.
#5 | prof il 19/05/2020 13:06:30
Wikipedia dice: "La 128 berlina restò invece in produzione fino a settembre del 1983 e, dopo un periodo di esaurimento scorte piuttosto lungo, uscì definitivamente dal listino Fiat nell'agosto 1985".
Ma gli errori su Wikipedia non sono infrequenti...
#6 | aporzi il 19/05/2020 13:31:45
Wikipedia dice: "La 128 berlina restò invece in produzione fino a settembre del 1983 e, dopo un periodo di esaurimento scorte piuttosto lungo, uscì definitivamente dal listino Fiat nell'agosto 1985".

Pensandoci bene, potrebbe essere benissimo cosi. In fondo, oltre alla 128, non era presente al momento una segmento C 3 volumi, fino a che nell'87 non arrivò la Duna. E chi proprio non voleva rinunciare ai 3 volumi (cosa giustissima e legittima, a parer mio) doveva cambiar marca? dubbio
#7 | Markino il 19/05/2020 13:34:25
Sarei molto curioso di conoscere i dati annui di immatricolazione a partire, diciamo, dal 1982, ma non credo sia facile reperirli.
#8 | prof il 19/05/2020 14:24:43
@aporzi, che sia rimasta a listino fino al 1985 è certo. Il dubbio era riguardo al fatto che le ultime 128 vendute in Italia fossero di produzione Zastava.
Secondo Wikipedia non è così ma si trattava di esemplari di produzione italiana in giacenza. Ma, come scrivevo sopra, potrebbe trattarsi di un errore.
#9 | aporzi il 19/05/2020 14:27:18
Ah ok, ora ho capito scusatemi
#10 | prof il 19/05/2020 14:29:10
CS34.... è una targa del 1985 o è stata ritargata?


Intanto mi auto-rispondo: sì, è del 1985. Non pensavo che Cosenza avesse raggiunto una numerazione così alta nel 1985.
#11 | IL BUE il 19/05/2020 15:07:30
Che io sappia, dal 1981 erano importate dalla Zastava. Le mie fonti purtroppo sono a 50 Km da casa, quindi non posso verificare. Di certo Wikipedia non ne è una attendibile.
#12 | Frabo187 il 19/05/2020 15:35:21
Per chi non avesse mai visto una Zastava 128:

funkyimg.com/i/351ZV.jpg
funkyimg.com/i/351ZX.jpg

Mentre questa (abbandonata) sembra proprio essere una Fiat 128 semplicemente importata:

funkyimg.com/i/351ZY.jpg
#13 | mikitiki94 il 19/05/2020 16:19:29
Delle Fiat 128 prodotte in Jugoslavia si parlava già qui
http://www.targhe...o_id=25659
. In un'altra discussione, che ora non ritrovo, si parlava anche di un possibile lotto importato dall'Argentina.
#14 | deltago92 il 19/05/2020 22:20:20
Mentre questa (abbandonata) sembra proprio essere una Fiat 128 semplicemente importata:

Secondo me anche questa è una Zastava, la mostrina vicino alla porta posteriore è diversa, mancano anche i listelli neri sulla linea di cintura ma sono presenti altri più in basso. Anche l'adesivo lasciato dalla targhetta pare troppo lungo per la scritta torinese.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato