Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 11

· Iscritti in linea: 2
gabford, bob91180

· Totale iscritti: 1,675
· Benvenuto a: lucacava
Immagine
> BMW Serie 3 E21 > BMW 315 E21 << >>
bmwe21argiuliasuper20201215.jpg
Anno 1983 (ARGiuliasuper).

Data: 15/12/2020
Commenti: 11
Visualizzazioni: 666
Commenti
#1 | time101cv il 15/12/2020 10:08:28
La targa è "PV 54"

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2020/12/bmwe21argiuliasuper20201215.jpg
(foto "ARGiuliasuper" )
#2 | blackboxes66 il 15/12/2020 10:39:32
Vetri bianchi e cornici dei vetri laterali nere: questo esemplare è nato per la Germania e poi giunto in Italia tramite l'importazione parallela. Le vetture vendute dalla rete ufficiale italiana avevano infatti le cornici dei vetri completamente cromate e i vetri atermici. Condizioni strepitose!
#3 | atae21 il 15/12/2020 13:25:24
Aggiungerei, alla perfetta descrizione dell'amico Marco, una citazione per i cerchi in lega Momo, molto in voga nei primi anni 80 e disponibili per parecchi marchi (Fiat, Opel, Talbot...). Chi non poteva spendere cifre più elevate per i mitici BBS optava per questi, di foggia simile. Del resto, anche la mia 320 li aveva nel 1990, quando mio padre la comprò usata a Milano...Grin
#4 | Markino il 15/12/2020 13:32:21
Ottimi sia gli scatti che l'esemplare, anche se si tratta "solo" di una "315".
#5 | bob91180 il 15/12/2020 15:43:15
Ha esattamente la meta' dei cavalli che questo "chassis" puo' permettersi ...
#6 | alequattro75 il 15/12/2020 16:11:06
Diciamo che questo chassis, anche solo con 75 cv, sapeva essere "divertente"... per usare un eufemismo...
#7 | Marlon il 15/12/2020 23:53:32
Molto bella nella sua semplicità
#8 | atae21 il 16/12/2020 09:22:29
La primissima E21 entrata in famiglia fu proprio una 315 del 1983, comprata usata da mio padre nel 1988, con 54.000 km percorsi. Venduta poi nel 1990 quando decise di fare il "gran salto" e mettersi finalmente in garage una 6 cilindri, con la 320 M60. Wink
#9 | mariano il 16/12/2020 20:26:49
una citazione per i cerchi in lega Momo


Qualche anno dopo, oltre ai cerchi Momo che scopiazzavano il design di quelli BBS, si aggiunsero al catalogo di un marchio del quale non ricordo il nome, dei cerchi che imitavano quelli Momo che a loro volta imitavano i BBS. Grin

Li ho visti su alcune auto di scarso valore, sono praticamente identici ai Momo ma con i raggi più larghi tra di loro.
#10 | neim4 il 16/12/2020 21:51:43
Io ne avevo una coppia, mi pare fossero marcati Melber.
#11 | sir alec il 05/01/2021 15:24:52
Anche se preferisco la serie 5, trovo che questa BMW sia notevole. Sembra appena uscita dal concessionario.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato