Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 20

· Iscritti in linea: 2
GiovanniSpalla, Stefanozero

· Totale iscritti: 1,676
· Benvenuto a: Marco 308
Immagine
> Altre - U.S.A. > Hudson Commodore Eight 4-door Sedan << >>
hudsonpigi20220218.jpg
Anno 1949, targhe europee del 2021 (pigi54).

Data: 18/02/2022
Commenti: 13
Visualizzazioni: 709
Commenti
#1 | time101cv il 18/02/2022 09:01:25
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2022/02/hudsonpigi.jpg
(foto "pigi54" )
#2 | atae21 il 18/02/2022 09:15:07
Un corpo vettura così sinuoso (pur mastodontico) unito a questa tinta molto elegante ne fa una vettura per me gradevole, anche se non proprio in linea con i miei gusti (prettamente europei). Certo, una prova su strada la farei più che volentieri! evvai
#3 | Sauro il 18/02/2022 12:01:51
E pensare che fu questa carrozzeria, così moderna per l'epoca, che portò alla Casa soddisfazione e guadagni... ma fu poi una delle cause della sua caduta, in quanto non essendo la Hudson una delle tre grandi case automobilistiche USA... il modificare i lamierati e carrozzeria si dimostrò un costo insostenibile. Furono solo approntate modifiche di dettaglio... e non riuscì a stare al passo con linee che cambiavano di anno in anno...
#4 | bob91180 il 18/02/2022 13:46:14
Balena di immenso fascino , con motorizzazione 8cil in linea , e cambio tre marce con o.d. ...
#5 | ARGiuliasuper il 18/02/2022 17:35:10
Straordinaria. Monumento su ruote da più di 16 quintali di peso e oltre 5,20 metri di lunghezza. Il motore dovrebbe essere un 4.200 cc a 8 che con 3 marce la spingeva fino a 150 km/h. Era disponibile anche un motore da 3,3 litri di cui però non ho le specifiche.
Io la trovo bellissima!
#6 | Marlon il 18/02/2022 20:01:47
È un genere di auto che di solito non mi entusiasma (ma che in verità conosco proprio poco), ma devo ammettere che questo esemplare ha molto fascino, anche grazie alla tonalità
#7 | mariano il 18/02/2022 20:34:22
Quello che proprio io non riesco a digerire di questi bestioni americani è il padiglione schiacciato, mi da una specie di senso di oppressione per chi è all'interno, anche se sicuramente la visibilità è molto più ampia di tanti bunker moderni.
Il fascino di questo esemplare però è veramente tanto, se fossi stato il proprietario avrei osato ancora di più con una vernice molto scura, tipo quelle ''nero più nero'' che sono uscite in anni recenti.
#8 | IL BUE il 18/02/2022 21:09:15
Il marrone metallizzato è una tinta di un'eleganza infinita, che si sposa a meraviglia con le linee vintage
#9 | gabford il 18/02/2022 23:00:27
se fossi stato il proprietario avrei osato ancora di più con una vernice molto scura

Perchè mai? Questa tinta la darei per assolutamente originale, dovrebbe trattarsi del Glowing Gray.
#10 | bob91180 il 18/02/2022 23:13:27
Esemplare reperibile sul web : pare sia stata completamente restaurata nella sua originalità ...
#11 | sir alec il 28/02/2022 20:09:13
Non conoscevo questo marchio, che tra l'altro viene lodato (meritatamente) nel film A spasso con Daisy, che ho visto in questi giorni e nel quale è possibile ammirare molte altre belle e monumentali berline americane degli anni '50. Questa Hudson ha una linea davvero elegante e originale, esaltata da una tinta molto particolare.
#12 | prof il 28/02/2022 22:39:27
nel film A spasso con Daisy, che ho visto in questi giorni...

Grandissimo film! Mi pare abbia vinto l'oscar ad inizio anni '90.
#13 | PrinceMax il 01/03/2022 00:13:50
Sì, la protagonista Jessica Tandy (moglie dell’attore Hume Cronyn) vinse il premio Oscar come miglior attrice protagonista; all’epoca aveva 80 anni ed è ancora oggi il record di età fra le vincitrici di questa categoria. Il film vinse altri tre premi Oscar e, personalmente, lo considero un capolavoro.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato