Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 11

· Iscritti in linea: 0

· Totale iscritti: 1,676
· Benvenuto a: Marco 308
Immagine
> Fiat 131 I serie > Fiat 131 Mirafiori 1300 S << >>
fiat131spinte20220328.jpg
Anno 1978 (Spinterogeno Ghisolfa).

Data: 28/03/2022
Commenti: 8
Visualizzazioni: 657
Commenti
#1 | Sauro il 28/03/2022 15:03:51
In assoluto, una delle mie Fiat preferite. E che eleganza sobria.
#2 | 131 Mirafiori il 28/03/2022 20:07:59
qual il nome corretto di questo colore?
Al netto che io lo vedo bianco (o grigio?)
#3 | bob91180 il 28/03/2022 22:02:14
Il mio monitor me la rende grigio chiaro met ...
#4 | Sauro il 28/03/2022 22:33:15
Grigio
#5 | Spinterogeno Ghisolfa il 28/03/2022 23:02:40
Auto in uso quotidiano, ho avuto il piacere di conoscere la proprietaria, in occasione di un tagliando. Raccontava la storia dell'auto, e i frequenti viaggi in sud Italia in concomitanza delle ferie estive. Negli ultimi anni, per non affrontare il viaggio senza aria condizionata, veniva "spedita" in meridione per essere utilizzata poi durante il lungo periodo di villeggiatura al mare. Naturalmente in ottime condizioni.
#6 | Markino il 29/03/2022 07:37:15
Combinazione modello-tinta che mi rimanda istintivamente al bellissimo film di ambientazione torinese "La donna della domenica", di Luigi Comencini (1975), e alla radiosa Jacqueline Bisset che ne guida un esemplare targato TO M4, in scena per la prima volta all'uscita dal garage con cancello elettrico di una lussuosa abitazione di Corso Stati Uniti.
I miei pi lontani ricordi includono poi questa stessa auto, vista dal posteriore, all'uscita dalla scuola elementare, verso la fine degli anni '70: apparteneva alla zia milanese - alta, bella, elegantissima - di un caro compagno di classe, i cui genitori erano entrambe sordomuti, e che aveva in lei un solido punto di riferimento. Questa figura di donna - l'aspetto, la cura nell'abbigliamento, la residenza milanese, la guida di una berlina di un certo livello, targata MI - rimasto sedimentato nel mio immaginario come esempio di stile ed emancipazione.
#7 | IL BUE il 29/03/2022 10:30:56
Il grigio metallizzato si conferma un colore perfetto per le linee d'epoca. Esemplare tra gli ultimi della prima serie. Fantastica la storia, tra le cose che pi mi affascinano delle auto d'epoca, che porta con se.
#8 | 1600 GT il 29/03/2022 14:58:04
Una delle ultime prima serie in condizioni favolose e con uno dei colori migliori. Un bel conservato.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato