Immagine

Triumph Herald 13/60 Convertible

triumphheraldtime20151006.jpg
Anno 1969, targhe europee del 2009 (time101cv).

Data: 27/12/2015
Commenti: 15
Visualizzazioni: 1492
Commenti
#1 | time101cv il 06/10/2015 08:07:20
www.targhenere.net/images/002/af_triumph_herald_01_zpsyzmwjpsa.jpg
#2 | time101cv il 06/10/2015 08:11:37
La Mercedes sullo sfondo è questa:

http://www.targhe...to_id=7839
#3 | FeDeesse il 06/10/2015 08:41:54
importata? molto rara
#4 | PrinceMax il 06/10/2015 09:25:21
Piccolo capolavoro di Giovanni Michelotti: capricciosa, leziosa ma incredibilmente affascinante. Smile
In un precedente, analogo avvistamento Bayerische l'aveva paragonata ad una "spigolosa zitella inglese": definizione perfetta, calzante al massimo.
Complimenti al proprietario per la scelta di mantenere le semplici coppette di serie, senza cadere nella tentazione di montare cerchi a raggi. Quest'elemento, accoppiato alla bellissima livrea ed agli specchietti retrovisori in quella posizione, lo rendono uno dei più bei esemplari che mi sia mai capitato di vedere; con targhe nere sarebbe stato il top.
#5 | bob91180 il 06/10/2015 10:32:24
Potrebbe essere una "vitesse" motorizzata 1,6 , e con la gradevole plancia in legno ...
#6 | Biturbo83 il 06/10/2015 15:14:22
Bella tinta e la convertibile ci guadagna in linea sulla 3 volumi.
Questa dovrebbe essere la restyling che va dal 1967 alla fine produzione del 1971; sicuramente ha plancia in legno, ma non credo sia una vitesse, mentre ne ha la mascherina ed il cofano introdotti con il restyling.
#7 | Alfa33 il 06/10/2015 15:19:59
Sabato scorso ho fatto una breve visita ad un raduno della Scuderia Ambrosiana, che si svolgeva nelle colline monferrine ed ho visto una bella Herald con le targhe nere e la guida a sinistra; devo dire che tra le varie inglesi presenti, la vettura in questione era quella che mi ha interessato maggiormente, perché più rara e secondo me più gradevole da vedere rispetto alle solite Spitfire, TR 3 e TR 4, Mg o Austin Healey.
#8 | Uno Turbo D il 06/10/2015 15:54:46
Estremamente gradevole questa piccola cabriolet, accanto ad una Spitfire e una Midget starebbe benissimo nel mio garage immaginario Wink
#9 | 1600 GT il 06/10/2015 18:17:02
Splendida creazione di Michelotti che personalmente piace molto anche in configurazione berlina.
Certo, cabrio è più gradevole e affascinante, soprattutto se è un ottimo conservato come questo esemplare sicuramente di recente importazione d'oltremanica(e...non è solo la ritargatura a farlo capire.....).
#10 | time101cv il 06/10/2015 23:14:05
La cilindrata è 1296 cc.
Secondo Wikipedia dovrebbe essere di conseguenza una 13/60, prodotta tra il 1967 e il 1971.
#11 | silver il 07/10/2015 00:10:45
Semplicemente stupenda.
#12 | silver il 07/10/2015 00:11:47
Guardando meglio, ma non è una Vitesse?
#13 | gabford il 07/10/2015 00:26:23
Guardando meglio, ma non è una Vitesse?

Allora dovrebbe avere la mascherina con quattro fari: questa invece ne ha due (più due supplementari). Appoggio la conclusione di time.
Ecco una Herald 13/60 (a sinistra) a confronto con una Vitesse (a destra):

http://www.doncas...amp;id=440
#14 | Markino il 11/10/2015 23:19:18
Una volta tanto, un'importazione dall'estero di una vettura inglese all'insegna dell'originalità, alla quale mi sento di plaudire vista la rarità e la gradevolezza del modello. Il disegno delle Herald fu curato da Giovanni Michelotti, che proprio con questa vettura avviò una proficua collaborazione con la Standard Triumph.
#15 | PrinceMax il 29/10/2015 01:15:25

http://www.autosc...=268809089

È in vendita. Ora sappiamo che è del 1969 e si tratta, come ipotizzato, di una 13/60.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato