Immagine

Ford Cortina Lotus

fordcortinamarlon20160404.jpg
Anno n.c., targhe ZA (Marlon).

Data: 04/04/2016
Commenti: 8
Visualizzazioni: 1530
Commenti
#1 | Astrale il 04/04/2016 09:37:05
Che bomba di motore si cela sotto il cofano di questa Cortina mk1, qui si da del filo da torcere alle nostrane Giulia..........
Devo dire che mi piace molto questo scorcio di vista posteriore con quei fanalini che mi meraviglio non ci abbia pensato la Mercedes a farli cos ovviamente ruotati di 180.
Stranezza da segnalare la targa ZA tagliata nel mezzo (o riprodotta),per metterla giustamente lunga su questa Ford.....per la serie: non ne v mai bene una...
#2 | bob91180 il 04/04/2016 10:29:29
Versione particolarmente rara e pregiata ... qui mi sembra impegnata in una manifestazione ... forse "regolarita' sport" ... motore 1,6 bialbero con 110cv ... come guidabilita' e tenuta la giulia era molto superiore ...
#3 | svalvolatogiallorosso il 04/04/2016 12:23:04
Bella foto e bella macchina claps
Certo che in mancanza di meglio al posto di quella ZA una europea era meglio oltreche' piu sicura legalmente.
Le gemme posteriori hanno una forma splendida che mi riporta indietro nel tempo all'infanzia
#4 | gabford il 04/04/2016 22:39:23
Vettura molto suggestiva. Una volta tanto, una scelta fuori dal coro (forse un fan di Jim Clark Grin).
Mi pare di intravedere gli estrattori d'aria sui montanti posteriori, aggiunti sulle vetture prodotte a partire dalla fine del '64.
#5 | Marlon il 05/04/2016 00:09:03
In effetti dalla foto originale la targa si direbbe una quadrotta "ZA" tagliata e messa in orizzontale, i caratteri delle due parti non sono nemmeno perfettamente sullo stesso piano. A bollo risultano 105kw, dato forse errato (105 dovrebbero essere i cv): a meno che non sia stata importata dall'estero con un motore "rinvigorito" omologato
#6 | Markino il 07/04/2016 21:42:02
All'epoca acerrima ed agguerrita rivale delle Giulia "TI Super" e poi delle Giulia "Sprint GTA" nel Campionato Europeo Turismo, categoria 1600, la Cortina Lotus un'auto che apprezzo senza riserve; almeno sino a qualche anno fa, sopravviveva qualche esemplare con targa originale italiana. Per i tipi della Minichamps, posseggo un bella riproduzione 1/43, oltre a quella di una normale "Cortina" due porte.
La vettura in foto potrebbe essere stata esposta due o tre anni fa alla maxi-fiera di Padova, nelle aree esterne ai padiglioni.
Come giustamente osservato da Gabriele, si tratta di una 2a serie, contraddistinta - anche - dagli sfoghi d'aria sui montanti; la denominazione corretta quindi priva dell'appellativo "Consul" che integrava l'identificativo d'origine.
#7 | time101cv il 14/11/2022 09:57:21
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2022/11/20221112_164411_2_luka96_tn33902.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2022/11/20221112_164403_2_luka96_tn33902.jpg
(foto "Luka96" )
#8 | Luka96 il 14/11/2022 16:26:05
Auto davvero bella, e gentilissimo il proprietario che mi ha lasciato fare le foto, contento che apprezzassi la sua auto. Smile
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato