Immagine

Ford Capri 2300 GT XLR

fordcapriastrale20170131.jpg
Anno 1970, targhe nere del 1976 (Astrale).

Data: 31/01/2017
Commenti: 10
Visualizzazioni: 2090
Commenti
#1 | time101cv il 31/01/2017 08:31:36
www.targhenere.net/images/004/ford_capri_ant_zpsfje0gpev.jpg

www.targhenere.net/images/004/ford_capri_logo_zps78vsx43l.jpg
(foto "Astrale" )
#2 | Total III il 31/01/2017 08:36:26
Prima serie nel rarissimo allestimento di punta: pochissimi gli ordini all'epoca per via della cilindrata decisamente elevata per gli standard italiani. Lo stato generale lascia supporre che abbia circolato ben poco dalla fine degli anni settanta in poi, e ciò probabilmente è il motivo principale della sua sopravvivenza.
Un romantico conservato da lasciare assolutamente nello stato in cui si trova.
#3 | IL BUE il 31/01/2017 09:45:42
Brutta, sporca e cattiva. Davvero fantastica, così com'è.
#4 | 1600 GT il 31/01/2017 10:23:50
Che fascino che emana con tutti i suoi segni del tempo. Con questa motorizzazione si che ci si può divertire. Il tetto in vinile poi è il non plus ultra. Ha persino una vetrofania di una concessionaria. Come mi piace!!!
#5 | bob91180 il 31/01/2017 10:53:50
Concessionaria fidauto di bergamo ...
Veramente un pezzo eccellente , dovrebbe essere molto divertente da guidare , non per la potenza , ma per i valori di coppia che garantiscono una ottima souplesse di marcia ...
Motore V6 con soli 110cv e cambio a 4 velocita' ...
#6 | 5speed il 31/01/2017 13:09:46
Un pezzo molto raro e affascinante. Complimenti!!!!
#7 | atae21 il 01/02/2017 09:23:59
Uscita direttamente dagli anni settanta! Fantastica così com'è.
#8 | Alfa33 il 01/02/2017 15:27:07
Una delle Ford più belle di sempre.
#9 | sir alec il 01/02/2017 17:30:45
Mai vista in questa configurazione. Anche secondo me è bellissima così.
#10 | Markino il 04/02/2017 01:56:25
Non furono così poche le Capri 2300 GT/GT XLR vendute in Italia nel 1970: circa 750 pezzi rappresentano un consuntivo molto lusinghiero per una vettura di questo genere merceologico.
Da amante delle Ford tedesche e inglesi vintage, e delle Capri nello specifico, non posso che unirmi a chi ha per tempo sottolineato la prelibatezza di questo esemplare conservato.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato