Immagine

Rolls Royce Silver Spirit

rollsroycesilverspiritalfa3320180426.jpg
Anno 1983, targhe bianche del 1991 (Alfa33).

Data: 26/04/2018
Commenti: 12
Visualizzazioni: 1139
Commenti
#1 | Markino il 26/04/2018 12:30:54
Confortevole e raffinata quanto si vuole, ma esteticamente piuttosto insulsa.
#2 | Neeskens78 il 26/04/2018 13:03:14
Non avrei detto nemmeno che fosse una Rolls... sì, decisamente anonima, secondo me
#3 | vivi61 il 26/04/2018 14:28:25
Come ho già detto queste berlinone inglesi ,dal mio punto di vista,lasciano il tempo che trovano;vuoi mettere una bella Argenta prima serie con il gobbone sul cofano!!!
#4 | atae21 il 26/04/2018 14:51:06
A me affascinano ma solo per la curiosità di provarne a guidare una su strada. Come linea in effetti è piuttosto anonima, anche se negli ultimi esemplari (magari una Turbo R di colore scuro) ha guadagnato in fascino e potenza, rendendole più appetibili a chi cerca una grossa berlinona di rappresentanza.
#5 | Frabo187 il 26/04/2018 15:55:36
vuoi mettere una bella Argenta prima serie con il gobbone sul cofano!!!

Argenta tutta la vita anche per me!
#6 | oinotna il 26/04/2018 21:03:51
Ok. Vi lascio l'argento e io mi prendo questa!!
#7 | Mat75 il 27/04/2018 09:06:32
Ok. Vi lascio l'argento e io mi prendo questa!!

Concordo pienamente!!! E aggiungo che è un paragone, a dir poco, assurdo....
#8 | Kanon X il 27/04/2018 11:32:48
Quoto Mat75 Wink
#9 | sir alec il 27/04/2018 14:58:39
Molto meno originale e affascinante di una Silver Cloud o di una Silver Shadow, sembra una versione allargata della Mercedes W123. Apprezzabile più che altro perché il marchio Rolls Royce non si incontra facilmente.
#10 | vivi61 il 27/04/2018 20:16:24
Credo che Mat75 non abbia capito lo spirito del commento,è chiaro che il paragone tra Argenta e Rolls non ci sta,però ci sono macchine che mi lasciano completamente indifferente(la Rolls) e altre che evocano vecchie storie e vecchie esperienze di molti anni fa e quindi emotivamente mi sono più care,l Argenta è una di queste,mi fa ritornare alla mente tutti i rappresentanti che la possedevano e venivano nell azienda di mio padre e ne decantavano pregi e difetti,ma la amavano perchè era il loro strumento di lavoro la Rolls a me non fa venire in mente proprio niente se non opulenza e ricchezza ,cose che a me non interessano,perciò tenetevela pure
#11 | time101cv il 28/04/2018 00:12:22
Credo che vivi61 abbia riassunto quello che da sempre contraddistingue questo gruppo di matti che tiene in vita Targhenere, e non mi riferisco solo allo staff, ma anche agli avvistatori e a tutti gli utenti che ci seguono. Ciò che ci unisce è l'amore e la passione per modelli spesso snobbati dai più, che siano raffinati collezionisti d'auto d'epoca o persone che considerano l'auto come un mero elettrodomestico, utile solo per spostarsi da un punto all'altro. Credo che solo qua una Argenta diesel o una Talbot Sunbeam scolorita possano suscitare tanto interesse.
Tutto questo fermo restando il rispetto e l'ammirazione per auto del calibro di una Rolls Royce. E fermo restando il rispetto per le opinioni degli altri.
#12 | vivi61 il 28/04/2018 13:06:12
Time 101 ha centrato in pieno il problema,proprio la Sunbeam ce l aveva un mio carissimo amico purtroppo prematuramente scomparso,con l impianto a Gpl,a salire da Ovada bisognava scalare seconda tanto era lenta e impacciata (già a benzina non era un fulmine) era il 1981 e le prime ragazzine le abbiamo rimorchiate proprio con la Sunbeam e con la mia R6 che era anche peggio, quindi fermo restando che ognuno la vede a modo suo (infatti ho scritto "dal mio punto di vista" ) diamo alla Rolls tutti i meriti e pregi che ha, ma finisce tutto qui, invece quando vedo foto delle auto del calibro di quelle appena descritte,meglio vissute che da concorso,salto sulla sedia
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato