Immagine

Ford Fiesta 1.6 D

fordfiestafrabo20181106.jpg
Anno 1984, targhe bianche del 1989 (Frabo187).

Data: 06/11/2018
Commenti: 5
Visualizzazioni: 764
Commenti
#1 | FeDeesse il 06/11/2018 10:04:37
motorizzazione rara. sicuramente in stato d'uso senza troppe cure.
#2 | Mc 127 il 06/11/2018 17:46:52
Eccolo un altro dei miei pallini da avvistatore... sbavv
#3 | Alfa33 il 06/11/2018 20:01:12
Nemmeno ricordavo l’esistenza di questo motore sulla Fiesta.
#4 | deltago92 il 07/11/2018 00:11:25
Io invece la ricordo bene, ce n'era una uguale nel mio paese diversi anni fa. Qui i copricerchi sono errati, questi provengono da una Ghia post '86 o da una Escort Ghia dello stesso periodo. Gli originali dovrebbero essere piccoli, ma "scappavano" con molta facilità essendo inseriti nel cerchio solo con una fascetta metallica a incastro, mentre quelli integrali avevano dei ganci che assicuravano una maggio presa. Forse, trattandosi di Ford, sentivano la nostalgia delle lontane parenti americane che nel decennio precedente perdevano spesso le borchie nei film polizieschi durante gli inseguimenti Grin
#5 | gabford il 07/11/2018 20:24:14
Gli originali dovrebbero essere piccoli, ma "scappavano" con molta facilità essendo inseriti nel cerchio solo con una fascetta metallica a incastro

L'avrò anche già raccontato, nel qual caso mi scuso, ma mi hai fatto venire in mente un episodio che mi è accaduto personalmente. Mio padre ha posseduto una Fiesta quarta serie, che pervicacemente montava questa tipologia di copricerchi: un giorno, percorrendo un viale cittadino, ne persi uno ma, nel frastuono del traffico, non me ne accorsi. Al successivo semaforo rosso, mi affianca un ciclista che mi fa cenno di abbassare il finestrino. Provvedo, e questi, con mio stupore, mi restituisce il copricerchio fuggitivo Pfftnghenghe.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato