Immagine

Lincoln Continental Mark IV

lincolncontinentalmc12720180329.jpg
Anno 1974 (Mc 127).

Data: 29/03/2019
Commenti: 15
Visualizzazioni: 1270
Commenti
#1 | time101cv il 29/03/2019 08:15:42
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2019/03/img-20180424-wa0033.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2019/03/img-20180424-wa0036.jpg
(foto "Mc 127" )
#2 | peppecantarella il 29/03/2019 08:34:47
5 metri e 79!
#3 | atae21 il 29/03/2019 09:07:16
Con la targa quadra della mia città è veramente uno spettacolo! L'avevo vista ad una nota fiera lombarda di auto d'epoca, in vendita. Mi piacerebbe veder il libretto per curiosare chi è quel facoltoso personaggio delle mie zone che l'aveva acquistata nuova nel 1974. dubbio
#4 | Neeskens78 il 29/03/2019 09:31:06
bel barcone! ma ha i fari a scomparsa?
#5 | vipergreen il 29/03/2019 09:49:24
Bella la foto davanti al distributore di benzina, suo habitat naturale Smile
#6 | Frabo187 il 29/03/2019 10:03:40
Mi piacerebbe veder il libretto per curiosare chi è quel facoltoso personaggio


Quando vedo questa tipologia di auto con prima immatricolazione italiana è la prima domanda che mi faccio Grin
#7 | bob91180 il 29/03/2019 11:32:04
La macchina del detective Cannon con prime targhe nostrane !
#8 | Uno Turbo D il 29/03/2019 12:30:42
Molto affascinante, una delle mie americane preferite.
#9 | polar il 29/03/2019 18:19:31
Una quadrotta è già di per sé una bella sorpresa, ma vederla comparire su un'auto americana fino al midollo è il massimo! Giusto nella ricca Como e in poche altre città può capitare...Ata fai qualche ricerca Cool
#10 | oinotna il 29/03/2019 20:55:14
Con la targa Como, per fare il pieno di benzina conviene andare oltre confine!
#11 | gabford il 30/03/2019 01:30:02
Esemplare magnifico, databile 1972-1973 (trattandosi di MY '73).
ma ha i fari a scomparsa?

Sì, è una caratteristica tipica del modello e, più in generale, del marchio per quel periodo.
#12 | Markino il 30/03/2019 08:26:14
Esemplare che è poco definire sbalorditivo, trattandosi di una delle più opulente vetture statunitensi dell'epoca, immatricolata sostanzialmente nuova in Italia in piena crisi petrolifera e incipiente crisi economica, quando oltretutto le americane erano oramai molto rarefatte rispetto ai due decenni precedenti; non è improbabile che il primo proprietario non fosse cittadino italiano, anche se una provincia ricca come quella di Como poteva riservare sorprese simili. Rimarchevoli, inoltre, le condizioni, che contribuscono ad imporre questa "Continental" nel panorama delle vetture a stelle e strisce presenti nel nostro paese come una delle più singolari e degne di religiosa conservazione nello stato attuale.
#13 | KARL67 il 30/03/2019 21:52:49
Quando ho visto la targa e il tipo di mezzo, mi è venuta subito in mente questa foto vista recentemente su internet:

https://www.flick...ist-qUjJux
#14 | polar il 30/03/2019 23:34:05

Quando ho visto la targa e il tipo di mezzo, mi è venuta subito in mente questa foto vista recentemente su internet:
https://www.flickr.com/photos/120448505@N06/16344675183/in/photolist

Bella!
#15 | attom83 il 31/03/2019 16:52:27
vista circa un annetto fa in vendita in quella che un tempo era la sua provincia naturale e ora è la provincia di una città adiacente. condizioni perfette.
auto che non riesco a farmi piacere, nonostante subisca il fascino delle americane a targa nera. resta comunque il fatto che la quadrotta la rende incredibilmente interessante.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato