Immagine

Ford Mustang Convertible

fordmustangconvertibleclassicauto20201210.jpg
Anno 1968, targhe bianche del 1988 rifatte nere (classicauto2019).

Data: 10/12/2020
Commenti: 5
Visualizzazioni: 788
Commenti
#1 | bob91180 il 10/12/2020 12:03:43
Al netto dello stendipanni e' un esemplare di grande appeal e molto datato ...
Per la targa , si e' esagerato , era meglio un formato lungo con provincia arancione secondo me ...
#2 | Astrale il 10/12/2020 13:37:25
Per la targa , si e' esagerato , era meglio un formato lungo con provincia arancione secondo me ...


Essendo una macchina del 1968, per me va bene cos...
#3 | gabford il 11/12/2020 00:01:30
Al netto dello stendipanni

Al di l delle considerazioni estetiche, bisogna dire che si tratta di uno dei pochi casi in cui almeno c' una coerenza storica. Un portapacchi simile era offerto infatti come accessorio aftermarket per la Mustang, e come optional ufficiale per altri modelli: in particolare quello a listino per la Camaro nello stesso anno era del tutto analogo nelle forme a quello montato su questo esemplare.
Quanto alla targa, evoca in ogni caso una possibile presenza della vettura sul suolo nazionale fin dai tempi della prima immatricolazione.
#4 | classicauto2019 il 11/12/2020 09:21:57
evoca in ogni caso una possibile presenza della vettura sul suolo nazionale fin dai tempi della prima immatricolazione

Gab, ti confermo che l'esemplare aveva originali targhe quadre italiane del 1968. Si tratta di una Mustang italiana dalla nascita.
#5 | bob91180 il 11/12/2020 13:50:48
Ah be' , allora cambia tutto il ragionamento ... ed il pregio di questo esemplare nostrano fin dall'origine aumenta ...
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato