Immagine

DeLorean DMC-12

deloreandmc12frabo20220311.jpg
Anno 1981, targhe europee del 2020 (Frabo187).

Data: 11/03/2022
Commenti: 6
Visualizzazioni: 901
Commenti
#1 | bob91180 il 11/03/2022 11:00:44
Un plauso al notevole avvistamento ...
Auto che non mi ha mai entusiasmato ...
#2 | Francesco240D il 11/03/2022 11:02:32
Americana di recente importazione, oggi come oggi non costano mica tanto (da comprare). Ai tempi doveva costare una fortuna invece, qualcuna è arrivata in Italia negli anni '80? Un' altra cosa che mi domando: se vi dovesse essere un problema meccanico serio, un proprietario italiano a chi potrebbe fare riferimento, dato che i pezzi non credo siano neppure facili da reperire in Europa?
#3 | puma76 il 11/03/2022 11:18:09
se vi dovesse essere un problema meccanico serio, un proprietario italiano a chi potrebbe fare riferimento, dato che i pezzi non credo siano neppure facili da reperire in Europa?


il motore è il V6 PRV, qualcosa si potrebbe trovare..
#4 | prof il 11/03/2022 12:14:10
dato che i pezzi non credo siano neppure facili da reperire in Europa?

Essendo prodotta in Europa, potrebbe essere un problema più serio per i proprietari americani. Grin

Auto che, da ex ragazzo degli anni '80, ho sempre adorato.
Con il motore della Safrane biturbo, darebbe anche qualche soddisfazione in più.
#5 | Total III il 11/03/2022 16:14:49
La situazione dei ricambi, visto lo stato di cult della vettura, è certamente più rosea rispetto agli anni novanta: sono sorti diversi specialisti negli USA (muniti a loro volta di efficienti importatori europei) che riproducono di tutto, soprattutto i particolari più soggetti ad invecchiamento: cruscotti, fanaleria, pannelli della carrozzeria...
Anche per la meccanica le parti fondamentali risultano reperibili, compresi kit di potenziamento per tutte le tasche, da quelli che riguardano la sola alimentazione a quelli più "sostanziosi" che comprendono testate e pistoni speciali o turbocompressori.
Personalmente ho sempre gradito e continuo a gradire la sua italianissima linea, fin dalla prima volta in cui vidi il film (RaiUno dicembre 1987, se non ricordo male). Di certo l'hype che ha attorno non la rende un modello per timidi, bisognerebbe rassegnarsi ad avere un folto pubblico di fans ad ogni sosta. Ed è probabilmente l'unico motivo per cui non ne vorrei mai una. Cool
#6 | mx5dan il 11/03/2022 17:52:07
oggi come oggi non costano mica tanto

Sicuro? Non guardo tutti i giorni annunci di DeLorean, ma l'ultima volta che ho dato un'occhiata a quelle già immatricolate in Italia e in vendita, le richieste toccavano i 50.000 euro. Quando feci un mezzo pensiero di importarla dagli USA, parlo di 15 anni fa, ne bastavano 10-12mila.
Pur con tutti i suoi conosciuti difetti, me la metterei in garage anche domani.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato