Immagine

Ford Fiesta L

fordfiestagiovannispalla20220331.jpg
Anno 1981 (GiovanniSpalla).

Data: 31/03/2022
Commenti: 15
Visualizzazioni: 821
Commenti
#1 | Uno Turbo D il 31/03/2022 12:21:39
Nonostante non sia un trionfo dell'originalità più assoluta, ho l'impressione, specie vedendo i cerchi, che avrà ancora lunga vita davanti a sé.
#2 | Astrale il 31/03/2022 12:25:00
Senza dubbio il proprietario anche se un pò tamarro, ci tiene alla sua Fiesta
#3 | mariano il 31/03/2022 16:01:06
Questa Fiesta ha qualcosa di strano nella vista laterale, non riesco a capire bene cosa però...forse ha la maniglia in tinta? dubbio
#4 | deltago92 il 31/03/2022 17:30:56
La porta proviene da una mk2, o almeno la maniglia e lo specchio.
#5 | screanzato il 31/03/2022 20:16:55
Se è una mk1 ,anche i fanali posteriori sono errati,sono di una mk2.
#6 | deltago92 il 31/03/2022 22:14:32
Così come i poggiatesta pieni, inoltre le targhette andrebbero invertite. Ottimo invece il tergilunotto in posizione "tamarra" Smile
#7 | screanzato il 02/04/2022 13:26:25
Quindi ,vista l'assenza della luce retromarcia centrale e profili cromati sui finestrini laterali,posso tranquillamente affermare che è una fiesta base
#8 | deltago92 il 02/04/2022 15:06:44
Non proprio: i profili cromati sui vetri laterali erano presenti solo sulla Ghia, mentre la luce di retromarcia centrale potrebbero averla tolta quando hanno sostituito i fari posteriori. Inoltre, mi pare che nel 1981 la base avesse già i paraurti neri.
#9 | screanzato il 02/04/2022 20:17:11
Non proprio deltago,guarda le finestrature della L ,se non tutto il perimetro dei vetri ,ma almeno inferiormente,le cromature ci sono.
#10 | screanzato il 02/04/2022 20:23:04
A parte che per la base ,che io mi ricordi,non erano previsti gli appoggiatesta opzionali,questa vettura è stata svecchiata trapiantandole ricambi delle versioni più ricche.Inoltre rimuovendo la luce retro,il foro presente nel lamierato va tappato o sostituito.Non proprio semplice.
#11 | gabford il 03/04/2022 00:59:10
guarda le finestrature della L ,se non tutto il perimetro dei vetri ,ma almeno inferiormente,le cromature ci sono

Nel 1981 non mi risulta che la L avesse cromature attorno ai vetri, almeno a quanto testimoniano le brochure dell'epoca e gli esemplari coevi già immortalati.
I paraurti, invece, mi sembrano corretti per anno e allestimento.
L'esemplare è indubbiamente pasticciato, potrebbe essere stato rimaneggiato a seguito di un ripristino totale o di un sinistro.
#12 | screanzato il 04/04/2022 22:39:58
@ gabford e deltago, guardate la foto dell'esemplare bianco targato VI 37,pubblicata immediatamente prima di questa e vi ricrederete.
#13 | deltago92 il 04/04/2022 22:59:08
Quella però è del 1977, questa invece è del 1981, anno in cui ci fu un cambiamento più o meno importante a seconda degli allestimenti. Per esempio le base "serie 81" avevano i paraurti neri, così come le S a cui venne aggiunto lo spoiler posteriore. Guarda quest'altra L del 1981 e confrontala con questo esemplare, al netto delle modifiche
http://www.targhe...o_id=63177
#14 | gabford il 04/04/2022 23:09:15
Concordo con Agostino, e ribadisco che anche le brochure ufficiali riportano questa differenza. Spero che a quelle si possa credere...
Un esempio (catalogo inglese, ma da questo punto di vista uno vale l'altro):
https://www.motom...glisch.pdf

Per trovare il profilo cromato sotto i finestrini laterali bisogna salire all'allestimento GL. E infatti:
http://www.targhe...o_id=18242
#15 | screanzato il 05/04/2022 22:11:23
Sarà,ma io proprio nel catalogo ,sotto alle fiesta popular, e prima della GL ,vedo una L rossa con le cromature .Ammetto che mi riferisco ai modelli 1977,che ricordo bene,nell'81 non ho seguito con attenzione le evoluzioni,pertanto va bene così.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato