Immagine

Ford Escort RS Turbo

fordescortrsturbodeltago20230303.jpg
Anno 1987 (deltago92).

Data: 03/03/2023
Commenti: 16
Visualizzazioni: 1184
Commenti
#1 | time101cv il 03/03/2023 08:54:19
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2023/03/ford_escort_rs_turbo_1987.jpg
(foto "deltago92" )
#2 | Astrale il 03/03/2023 09:55:27
Uno dei miei sogni proibiti allora come oggi per di più con il colore giusto, unico neo da rimproverare alla Ford è la strumentazione uguale ai modelli non sportivi, d'altronde come molte Ford coetanee
#3 | bob91180 il 03/03/2023 10:47:35
Eh si , tosta , e cià pure il tettuccio ...
Questa la vedrei bene con sotto il motore longitudinale e la trazione posteriore !
#4 | Astrale il 03/03/2023 14:17:03
Noto ora che l'alettone non è originale
#5 | mariano il 03/03/2023 18:46:44
Trovo sempre incredibile come Ford riuscì a svecchiare di almeno dieci anni l'aspetto di Escort col restyling '86. Su questa fantastica versione sportiva poi l'effetto ammodernamento è al suo massimo splendore. I cerchi, credo originali, sembrano di un'auto dei primi anni '00 per quanto son moderni nel disegno!
#6 | S4 il 03/03/2023 19:11:12
Dieci anni o dieci mesi? La vedo dura con i gocciolatoi a vista e questo frontale dimesso; erano garantite solo prestazioni elevate e niente altro.
#7 | 5speed il 03/03/2023 19:29:13
Fantastica
#8 | Markino il 03/03/2023 20:26:55
Bel pezzo per versione, tonalità e condizioni.
#9 | Transaxle73 il 03/03/2023 20:45:36
Una nera l'aveva un mio vicino di casa. Quando mi portò a fare un giro (non avevo ancora la patente) mi rimasero impressi in positivo i bellissimi sedili Recaro, gli stessi della 75 ASN, e in negativo l'eccessiva nervosità di sterzo e telaio. In piena accelerazione, complice anche il calcio tipico dei turbo vecchia maniera, necessitava di continue correzioni di sterzo. La ricordo per questa caratteristica non proprio esaltante...
#10 | Bomber il 03/03/2023 21:00:27

https://images.ap...ZFiCi4jWR7


https://images.ap...dzPuKuuNv6

Astrale lo spoiler era originale sulle ultime XR3i e RS turbo prodotte fine '89 primi '90. Anche il paraurti e lo spoiler anteriore cambiava, aveva 2 fori passanti davanti le ruote, ma non avevano benefici per raffreddare dischi, erano puramente estetici.
Questa era l'unico colore metalizzato, gli altri bianco, nero e rosso, tutto quiShock Strafavano come la strumentazione nella gamma coloriROTFL
#11 | time101cv il 03/03/2023 21:37:12
riuscì a svecchiare di almeno dieci anni l'aspetto di Escort col restyling '86

Svecchiare di 10 anni un modello che di anni ne aveva solo 6 deve essere stata un'impresa epica per la Ford.
#12 | S4 il 03/03/2023 21:42:07
Come insegna Marco, le cifre tonde sono quasi sempre sbagliate! ROTFL
#13 | Uno Turbo D il 03/03/2023 22:18:34
Ho sempre trovato intrigante la Escort RS Turbo: da me ne gira una nera, non ben tenuta come questa. Più in generale, il restyling '86 del modello percepisco semplicemente come "onesto", ma l'estetica della Turbo è piuttosto indovinata.
#14 | mariano il 04/03/2023 01:04:45
Svecchiare di 10 anni un modello che di anni ne aveva solo 6 deve essere stata un'impresa epica per la Ford.

Intendo dire che Escort 3 nel 1986 appariva più della generazione di metà anni '70 (Kadett C, 128 terza serie) piuttosto che della sua reale di inizio anni '80, ma con il restyling si è quasi riuscita a mettere in pari con le concorrenti.
#15 | blackboxes66 il 04/03/2023 09:46:47
Secondo me la Escort era piuttosto moderna quando uscì nel 1980, aveva una linea personale che la distingueva dalla concorrenza. 5 anni dopo faceva fatica a reggere il confronto con auto quali la Golf II o la Kadett E. Il restyling le ha consentito di reggere ancora il mercato anche grazie alla buona affidabilità e ai prezzi competitivi, dal punto di vista estetico all'epoca mi era piaciuto, oggi mi convince assai meno.
#16 | Kanon X il 04/03/2023 11:14:27
Un amico di famiglia aveva una 1.3 clx di questa serie,ci ho viaggiato spesso da passeggero e non ho un buon ricordo.
Spazio interno risicato specie al posteriore,da fuori sembra più grande di quanto si riscontra all'interno, poche rifiniture, cruscotto triste.
Riguardo l'affidabilità,questo stesso esemplare, regolarmente parcheggiato un bel giorno si mette in moto da solo e finisce contro un muretto poco distante,con cruscotto bruciato e parabrezza spaccato in corrispondenza della fiammata certamente riconducibile ad un qualche cortocircuito all'altezza del quadro strumenti.
All'epoca l'auto avrà avuto una decina di anni.
Ad altri amici la stessa cosa è accaduta su una escort del 93.nono
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato