Immagine

Ford Taunus 1600 XL Station Wagon

fordtaunusswsuper20720230909.jpg
Anno 1975, targhe europee del 2013 (Super207).

Data: 13/09/2023
Commenti: 20
Visualizzazioni: 882
Commenti
#1 | time101cv il 13/09/2023 00:27:38
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2023/09/IMG20230416163600.jpg
(foto "Super207" )
#2 | Alfa33 il 13/09/2023 00:41:22
Personalizzazione terrificante.
#3 | Luka96 il 13/09/2023 00:46:47
Già... Povera Taunus. Frown
#4 | Astrale il 13/09/2023 07:56:45
È in vendita da un bel po'.....ci vuole coraggio, soprattutto ad acquistarla
#5 | blackboxes66 il 13/09/2023 08:00:11
Le rovinano (spendendo soldi) e poi si stancano e le vendono...
#6 | oinotna il 13/09/2023 09:04:28
Orrenda
#7 | Frabo187 il 13/09/2023 10:03:32
Le rovinano (spendendo soldi) e poi si stancano e le vendono...

"Vendo pe canbio proggetto!!!1!111!!!!!!!111" paiasso
Comunque concordo sullo scempio visibile in foto, tra l'altro noto tutta una serie di scritte religiose a mo' di monito.. Mah!
#8 | Francesco240D il 13/09/2023 10:38:01
Che peccato, specie perché si tratta di una rara SW.
#9 | deltago92 il 13/09/2023 11:31:27
Spero sia solo pellicola Frown
#10 | targhemodenesi il 13/09/2023 11:45:42
Nonostante la personalizzazione sia alquanto discutibile non vedo il perchè sia necessario offendere il proprietario
#11 | vivi61 il 13/09/2023 11:57:05
Mamma mia che disastro
#12 | Guido245 il 13/09/2023 12:37:09
Qui si scivola nel penale...
#13 | blackboxes66 il 13/09/2023 15:25:51
Se l'interno non è stato modificato, basterebbe una riverniciatura. Naturalmente la richiesta del venditore deve essere adeguata, cioè bassa. Data la rarità della versione, un ripristino sarebbe auspicabile.
#14 | bayerische il 13/09/2023 16:05:58
La affidiamo al carrozziere della "Casa stregata"
#15 | blackboxes66 il 13/09/2023 16:22:22
Grin
Verniciarla in verde chiaro metallizzato potrebbe essere un'idea per omaggiare il film.
#16 | mariano il 13/09/2023 16:45:12
Chissà cosa direbbe il mitico "Gaetano" vedendola. Pfft
#17 | TanteUno il 13/09/2023 19:09:59
Oltre alla ehm... particolare colorazione, noto anche la presenza del tergilunotto e dello specchietto destro, che non ricordo di aver mai visto su questa serie di Taunus. Immagino che il primo sia un'applicazione artigianale.

Vedo un fregio che non riconosco sulla parte altra del muso (sulla nostra, stessa serie ma modello 1973, c'era la scritta FORD con letterine maiuscole piccole e separate), quel "coso" che tra fanali posteriori e targa e i paraspruzzi posteriori, ma immagino che anche questi dettagli facciano parte della personalizzazione estetica.

L'antenna radio è simmetrica rispetto alla nostra.
#18 | Uno Turbo D il 14/09/2023 08:48:25
Come Deltago, spero anch'io sia una semplice pellicola.
Il tergilunotto è sicuramente di applicazione successiva, ma è l'ultimo dei problemi, oltre ad essere utile.
#19 | Marlon il 14/09/2023 14:44:56
La "griglia" tra i fari posteriori sembrerebbe la mascherina anteriore di qualche altra auto, tipo Escort mk1
#20 | TanteUno il 14/09/2023 14:51:05
Il tergilunotto è sicuramente di applicazione successiva, ma è l'ultimo dei problemi

Certo, mi limitavo solo ad osservare le modifiche fatte nel tempo. Anche lo specchietto destro immagino non fosse montato in origine, ma è utile.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato