Immagine

Ford Fiesta Quartz

fordfiestagiovannispalla20231213.jpg
Anno 1983 (GiovanniSpalla).

Data: 14/12/2023
Commenti: 7
Visualizzazioni: 674
Commenti
#1 | time101cv il 14/12/2023 12:12:30
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2023/12/ford_fiesta_quartz_vt22.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2023/12/ford_fiesta_quartz_vt22_01.jpg
(foto "GiovanniSpalla" )
#2 | Francesco240D il 14/12/2023 12:25:47
Esemplare al limite del decoro, peccato perché si tratta appunto di una serie speciale che conserva ancora le sue strisce adesive (seppur rovinate). Sarebbe una buona base per un restauro, ma credo che nessuno si prenderebbe la briga di portarlo a termine.
#3 | Astrale il 14/12/2023 14:09:51
Io non ci scommetterei Francesco....
#4 | Alb1000s il 14/12/2023 15:17:51
La famosa Fiesta di Pacciani. La sua però aveva le strisce grosse rosse e quelle piccole blu Smile
#5 | GiovanniSpalla il 14/12/2023 16:05:04
Abbastanza conciata, e dalle cose che erano presenti all'interno ( una batteria nuova, un carburatore e un po' di cacciaviti) deduco che appartenga a qualche meccanico
#6 | Total III il 14/12/2023 16:28:23
Dopotutto non malaccio. Vernice integra, niente ruggine passante a vista, particolari specifici ancora presenti (rostri a parte). Sistemando i paraurti e ravvivando la vernice ne verrebbe fuori un buon conservato.
Un restauro integrale supererebbe di molto il valore del mezzo, ma sappiamo bene che la MK1 conta di uno stuolo sempre crescente di appassionati disposta a investire ingenti somme nel recupero degli esemplari superstiti.
#7 | mariano il 14/12/2023 17:49:02
Chissà se però le strisce si trovano come ricambio, anche considerando che ce ne furono di vari tipi...temo che a seguito di un restauro non verrebbero più applicate e si perderebbe la maggiore particolarità di questa versione.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato