Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 7

· Iscritti in linea: 1
bayerische

· Totale iscritti: 1,504
· Benvenuto a: dotto6
Perchè questo sito
Questo sito indipendente e amatoriale nasce col curioso intento di "catalogare" tutte le vecchie auto (d'epoca, classiche, storiche ma anche semplici "muli" da uso quotidiano) che ancora circolano nel nostro Paese.

Anche per il meno esperto, la principale caratteristica che rende immediatamente riconoscibile una "vecchia auto" e' senz'altro la presenza della cara e vecchia "targa nera". Prima (dal 1932 al 1976, in plastica dal 1963) di forma quasi quadrata con sigla provincia e numeri bianchi su sfondo nero e poi (sempre in plastica, dal 1976 al 1985) di forma decisamente rettangolare con la sigla provincia in arancione e numeri bianchi, sempre su sfondo nero.

Purtroppo verso la meta' del 1985 le "targhe nere" sono state sostituite definitivamente con quelle bianche di materiale rifrangente. Queste sono rimaste in uso fino al 1994 con la classica sigla provincia (aumentate con nuove localita' come ad esempio Lodi, Lecco, Biella, Vibo Valentia) e numeri neri, poi sono a loro volta state pensionate a favore delle targhe bianche (sempre in materiale rifrangente) cosidette "anonime", cioe' con la combinazione di due lettere, tre numeri e due lettere assolutamente casuali ed indipendenti rispetto alla provincia di appartenenza (che quindi non veniva piu' mostrata). Questo sistema di numerazione dura tuttora ma dal 1999 sono cambiate la forma e le dimensioni della targa diventando "europee", cioe' con l'allungamento ai lati per far posto a due bande azzurre: a sinistra la sigla internazionale dell'italia "i", a destra torna la sigla provincia (nel frattempo ulteriormente aumentate: Pesaro-Urbino, Forli'-Cesena, Monza-Brianza...) e la novita' dell'anno di immatricolazione della vettura semplificata in due numeri all'interno di un cerchio (ad esempio "03" per 2003).

In questo sito vogliamo prendere in esame tutte le vetture che sono state in vendita dagli anni del dopoguerra fino al 1985, cioe' l'ultimo anno che una macchina poteva venire immatricolata da nuova con le targhe nere. Perlopiu' auto ancora circolanti, ma anche semiabbandonate nei vicoli o sotto i cavalcavia delle grandi citta' italiane, auto in perfetto stato omologate asi cosi' come altre ridotte ad un ammasso di ruggine. Regola fondamentale della nostra "ricerca" e' che siano ancora regolarmente targate al momento della foto. A tal proposito la sezione fotografica e' stata divisa in diverse cartelle fotografiche in ordine alfabetico per marca. Lo scopo unico di questo sito amatoriale e' il piacere di veder circolare ancora oggi, in mezzo ad un traffico sempre piu' congestionato, ma molto omogeneo e "piatto", il piu' grande numero possibile di auto d'annata per evocare piacevoli ricordi per chi queste auto le ha vissute e nuove emozioni per chi queste auto le ha intraviste solo in foto su qualche rivista. Buona navigazione!