Immagine

Ford Taunus P6 15M XL

fordtaunus15msiralec20130110.jpg
Anno 1969, targhe nere del 1980 (sir alec).

Data: 11/01/2013
Commenti: 10
Visualizzazioni: 2464
Commenti
#1 | bob91180 il 11/01/2013 12:08:39
Ai tempi ne vendettero parecchie ... oggi e' un avvistamento molto particolare ...
#2 | Markino il 11/01/2013 15:26:34
Che meraviglia. Trovo bellissime tutte le Taunus costruite negli anni '60, oggi sopravvissute col contagocce non solo in Italia, ma anche in Germania, Svizzera, Francia e "Benelux", tra i paesi in cui ottennero i maggiori successi commerciali.
Non sono in grado di stabilire la correttezza di questo bicolore, che ritengo tuttavia plausibile per analogia con altre Ford tedesche, come le precedenti 17M P3.
Grande avvistamento evvai
#3 | gio65pi il 11/01/2013 18:18:20
Questa è un'autentica meraviglia, oggi giorno più unica che rara e così restaurata sembra appena uscita dalla concessionaria.claps
Ricordo ai tempi che ne giravano parecchie e mi piaceva quella sua linea massiccia ma elegante allo stesso tempo!
Non saprei dire sull'originalità di questo rosso (me le ricordo in tonalità più tenui come il bianco, il celeste, azzurro o marron metallizzato), ma tanto di cappello a questo esemplare e a Sir Alec per l'avvistamento.Smile
#4 | IL BUE il 11/01/2013 23:09:40
Ho sempre trovato un pò goffa la linea dell'anteriore, e in questa foto si vede bene quello che intendo dire...
#5 | danguard76 il 12/01/2013 00:18:10
però , che colore inconsueto per la tipica "auto del nonno" !
#6 | miura61 il 12/01/2013 17:17:48
I miei primi giri guidando in piazzali e vie private furono proprio con la 15m di mio padre fordista da sempre, come segnala gio65pi di colore celeste. Un mulo il 4v con pochissimi cavalli e marce al volante. Distrutta in un incidente nel 76 posso dire che ci ha salvato la vita.
#7 | atae21 il 12/01/2013 20:27:39
Pazzesco! Shock
#8 | sir alec il 22/01/2013 14:48:42
Per la sua rarità e la sua bellezza la considero il mio "avvistamento dell'anno". Però c'è stato il rischio che finisse nel forum "Cosa ci siamo persi"Smile. Mi è passata davanti mentre camminavo, poi l'ho vista svoltare. Ho preso anch'io la stessa direzione e fortunatamente l'ho trovata in sosta. Viste le circostanze e lo scenario suggestivo (centro storico deserto di una piccola città del nord in piena estate) ho fatto un servizio fotografico "scatta e fuggi" (il proprietario aveva lasciato la portiera aperta, come dire "torno subito", sicché ho fatto una foto da dietro, una laterale e una del frontale, ma mi sarebbe piaciuto fotografare anche gli interni, il cruscotto e i vari stemmi).
#9 | sir alec il 22/01/2013 14:54:39
A proposito di questo abbinamento cromatico, un mio zio che vive in Germania negli anni '60 aveva una Ford rossa col tettuccio bianco (mi sfugge il modello, ma dovrebbe esserci qualche foto tra le carte di mio padre); anni più tardi (fine anni '70), mio zio la cambiò con una Kadett verde e la Ford finì in uno dei campi di mia zia, coperta da frasche. Non ne ho saputo più nulla, ma spero (anche se mi sembra improbabile) che qualche cultore delle vecchie Ford anni '60 se la sia portata via.
#10 | sir alec il 31/03/2014 15:22:19
Ecco le altre foto:

i60.tinypic.com/30igsvt.jpg
i59.tinypic.com/ke6ic6.jpg
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato