Immagine

Renault 5 GTL 3p.

r5andreami.jpg
Anno 1981. (foto "andrea sacchi")

Data: 10/10/2012
Commenti: 5
Visualizzazioni: 1542
Commenti
#1 | hydractive il 06/01/2009 19:07:55
Ma una rara TS?
In vita mia ho guidato due R5: una TL appena patentato del 73 color aragosta, ed una TS dell'81 circa grigia nella seconda metà degli 80... Cool
#2 | Total III il 06/01/2009 19:09:54
In vita mia ho visto solo due TS, tutte e due a targhe quadrate, trovarne oggi......Smile I sedili coi poggiatesta integrati li trovavo magnifici, anche se con ogni probabilità non erano comodissimi. Wink
#3 | hydractive il 06/01/2009 19:17:00
Delle TS prima serie spesso si trovavano anche con il tettino apribile in tela!
Ma io ho guidato una ancor più rara seconda, mi sembra avesse il volante della Fuego GTX?
#4 | atae21 il 06/01/2009 19:49:59
Pensate che neanche un anno fa hanno rottamato una R5 TS con targhe quadrate Varese, color rame metallizzato. La macchina proveniva da un sequestro e, visto il tempo che era stata ferma e il modesto valore anche come auto d'epoca, è stata impietosamente mandata al rottamaio (invece che messe all'asta come altre auto più preziose) insieme ad altre vetture anni 70/80 (Golf GL, varie Alfetta 1.6/1.8, due BMW E21, Giulietta 1.6, Ritmo Diesel, Fiat 128, Trevi 1600 e altre...). Ho fatto giusto in tempo a farla mettere a terra dal mulettista per salvare la targhetta, il copriradio originale, le frecce laterali e i sedili anteriori e posteriori. Questi ultimi davvero stupendi e originali, in similpelle marroni. Tanto è vero che li ho messi su ebay con partenza a 150 euro e sono finiti in Germania alla discreta cifra (e dopo un batti-ribatti all'asta) di 330 euro + spedizione!
P.S: ho ancora le foto del "massacro" di questo lotto di vecchie auto. Sad
#5 | atae21 il 07/01/2009 00:46:14
Che nostalgici che siamo! Stasera abbiamo rivisto già in tre quel film....e scommetto solo per rivedere le auto di quel periodo! Anche io ho appena scritto un commento uguale al tuo ma sotto la foto di una Ritmo prima serie.
Pfft
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato