Immagine

Ford Taunus P5 17M

fordtaunus17mpluto20141021.jpg
Anno 1968, targhe nere del 1977 (Pluto127).

Data: 17/11/2018
Commenti: 17
Visualizzazioni: 1793
Commenti
#1 | atae21 il 21/10/2014 08:34:21
Bella! Sarà 30 anni che non ne vedo più una in giro... men che meno ai raduni. Ma quello scarico? dubbio
#2 | Markino il 21/10/2014 10:01:29
Un amante delle Taunus anni '60 come il sottoscritto non può che andare in visibilio di fronte a questa rara e magnifica "P5", versione costruita tra il 1964 e il 1967 con estetica un po' "addomesticata" rispetto alla moderna ma anticonvenzionale serie capostipite "P3" del 1960, nota con il nomignolo di "Badewanne".
Si tratta di una generazione di vetture medie (spinte nel corso della propria evoluzione anche verso segmenti medio-alti) che riscosse all'epoca un notevole successo in gran parte d'Europa, dove l'onesta berlina per famiglia, spaziosa, affidabile e robusta (a fronte magari di prestazioni poco entusiasmanti), al pari della concorrente Opel Rekord, era assai ambita, grazie anche ai buoni livelli di reddito diffusi in molti dei paesi interessati (Paesi scandinavi, Olanda, Francia, Svizzera, oltre che, ovviamente, una RFT in pieno boom). Anche in Italia, mercato che proprio nei primi anni '60 si apriva ai costruttori stranieri, le Taunus registrarono quantitativi relativamente buoni, tenuto conto del predominio, in quella fascia di mercato, di eccellenti vetture nazionali "pigliatutto" come la FIAT 1300/1500 o l'Alfa Romeo Giulia.
Ancor più che in altri paesi d'Europa, dove già non sono facili da reperire, e dove probabilmente ne sono state demolite pure in anni recenti, in Italia questi modelli sono quasi introvabili, indipendentemente dalle condizioni, e un esemplare in buono stato come quello in foto costituisce un rarità degna della massima cura. Stupenda la tinta blu turchese, e pregevole la presenza delle quattro portiere, dato che spesso, anche se prevalentemente su altri mercati, le Taunus erano richieste a due porte, soluzione cara agli utenti nord-europei.
Ricordo proprio una "P5" due porte verde metallizzata, in discrete condizioni e in uso quotidiano, con targa quadrata Torino, che circolava in zona Mirafiori Sud sino a quattro o cinque anni fa. Chissà se è stata conservata...
#3 | alexbest il 21/10/2014 10:21:49
Confermo!!!! L'ho vista passare diverse volte in Corso Unione Sovietica evvaievvai,l'ultima volta due mesi fa, ma non sono mai riuscito a fotografarla....SadSad
#4 | diego h14 il 21/10/2014 16:09:23
fino a due giorni fa non sapevo dell'esistenza di quest'auto.
poi ne ho fotografato una anch'io. questa è la seconda del sito. se non ci saranno altri a fotografarne una, la mia sarà la terza.
#5 | 1600 GT il 21/10/2014 17:25:28
Esemplare davvero stupendo di un'auto ormai assai rara da incrociare sulle nostre strade!!!
#6 | IL BUE il 21/10/2014 21:02:49
Estremamente affascinante, e molto più moderna della versione che l'ha sostituita, per fortuna poi sostituita a sua volta dalla "Knudsen". I ritocchi soprattutto al frontale hanno reso la "vasca da bagno" una vettura secondo me tra le più belle degli anni'60. Felice che ancora ne circoli qualcuna.
#7 | FIESTALEX il 21/10/2014 21:21:06
Rarissima! Shock
#8 | Astrale il 21/10/2014 22:10:04
Sono sempre stato un appassionato dalle taunus, a parte l'ultima serie tanto che alcuni anni fa quasi quasi mi porto a casa una 17m trovata da un demolitore della mia zona unipro,e con una manciata di km all'attivo, poi ho desistito e la macchina fortunatamente è finita all'estero anzichè sotto la pressa

[url]http://en.wikipedia.org/wiki/Ford_Taunus_P5#mediaviewer/Filepaiassoord_Taunus_P5.jpg[/url]

questa quindi la apprezzo molto
#9 | Pluto127 il 22/10/2014 00:27:38
Di questa vettura mi ha colpito molto il colore. Questo verde molto metallizzato. Non so se è originale oppure se è stata una piccola concessione che si è fatto il proprietario...
#10 | Markino il 22/10/2014 00:36:04
Questo verde molto metallizzato. Non so se è originale

Nella foto d'anteprima sembra poco più scuro del blu turchese pastello adottato per la FIAT 125.
Se è invece un turchese metallizzato, potrebbe essere questo:

https://www.flick...015169858/

Disponi di altri scatti ?

Dimenticavo: di questa identica vettura posseggo una bellissima riproduzione 1/43 Minichamps, verniciata in verde acqua marina Smile
#11 | Pluto127 il 22/10/2014 15:15:04
Non ho altri scatti, perché la disposizione del parcheggio non mi permetteva granché, però facendo lo zoom della foto, si evidenzia il metallizzato:
i61.tinypic.com/2hnoto5.jpg
#12 | vittoriale il 22/10/2014 23:07:49
Mmm... non mi sembra per nulla originale... pare un metallizzato "a grana grossa" (del tipo utilizzato sulle scocche delle vetturette da autoscontri, tanto per farmi capire...) dubbio
#13 | time101cv il 17/11/2018 22:37:31
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2018/11/img-20181115-wa0011_super80_tn26143.jpg
(foto "super80" )
#14 | time101cv il 09/04/2024 02:21:25
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2024/04/taunus_pv39_fronte_biohazard_tn26143.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2024/04/taunus_pv39_retro_biohazard_tn26143.jpg
(foto "Biohazard" )
#15 | Astrale il 09/04/2024 08:06:30
Ma cosa hanno combinato nel frontale di questa rara P5, si è vero non è bellissima la mascherina originale ma questo è ridicolo, almeno fossero stati dritti i fanali...
#16 | atae21 il 09/04/2024 09:32:39
Sembrerebbero i fanali delle Ford 26M montati obliqui, nello stile di una vecchia Rolls Royce di cui avevo un modellino ma non ricordo il nome... dubbio
#17 | Luka96 il 09/04/2024 17:12:37
Terribili quei fari anteriori montati obliqui, sembra quasi che stiano per staccarsi... nghenghe
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato