Immagine

Alfa Romeo Alfasud

alfasudneim20150317.jpg
Anno 1974 (neim4).

Data: 17/03/2015
Commenti: 19
Visualizzazioni: 2795
Commenti
#1 | neim4 il 17/03/2015 08:41:11
il mio amico che l'ha avvistata ricordava che suo padre ne aveva una identica, rottamata a fine anni '90!
#2 | Themarcello il 17/03/2015 09:04:11
E'sempre rara da incontrare tutta originale.Bella.
#3 | Astrale il 17/03/2015 09:11:45
Ueilà che meraviglia e che perfezione, con i suoi bei copricerchi giusti; credo di non averla mai vista in bluette...
#4 | atae21 il 17/03/2015 09:49:00
Spettacolare! claps La targa è più o meno delle mie parti ma, anche nel recente passato, non mi pare di averla mai vista circolare.
#5 | IL BUE il 17/03/2015 10:03:48
Ellapeppa!!!! Prima serie, in condizioni perfette! Rarità assoluta!
#6 | Markino il 17/03/2015 10:06:40
F A N T A S T I C A !
Blu Procida, la mia livrea preferita.
#7 | Transaxle73 il 17/03/2015 10:08:54
Identica a quella posseduta da mio padre. È fantastica.
#8 | bob91180 il 17/03/2015 10:30:49
Direi che e' stata restaurata di recente ... parecchio rare in quanto cagionevoli ...
#9 | oinotna il 17/03/2015 11:20:30
Sopravvissuta alla ruggine, grande!
#10 | fiat 138 il 17/03/2015 13:27:10
La mancanza di cornici cromate al parabrezza e lunotto sono sinonimo di restauro qualche volta.
#11 | Total III il 17/03/2015 13:48:30
Più il tempo passa, più si riesce ad apprezzare la modernità della linea disegnata da Giugiaro, nonché certi particolari (come le grandi superfici vetrate o i fanali di linea avvolgente) ai tempi non certo di uso comune.
Magnifico il colore, nell'Alfetta si chiamava Blu Le Mans ma, come di consueto, nella "Sud" assunse una denominazione più partenopea. Smile
#12 | Uno Turbo D il 17/03/2015 14:53:32
Il colore, abbinato alla linea sportiva e ancora moderna dell'Alfasud, lo rende un'esemplare a dir poco eccezionale.
#13 | Alfa33 il 17/03/2015 15:11:04
Forse è la stessa che era in vendita 5 o 6 anni fa, mi pare di averla già vista in qualche inserzione.
Comunque è uno spettacolo.
#14 | time101cv il 17/03/2015 15:11:53
La targa è più o meno delle mie parti ma, anche nel recente passato, non mi pare di averla mai vista circolare.

Se non sbaglio è stata a lungo inserzionata su un noto sito di annunci, probabilmente ha trovato un nuovo padrone lontano da casa...
#15 | FeDeesse il 17/03/2015 16:45:17
penso anche io di averla vista inserzionata qualche anno fa ad una cifra molto alta(8000).
#16 | 1600 GT il 17/03/2015 17:56:05
CASPITA CHE MERAVIGLIA!!!
Chiedo venia per il maiuscolo, ma non potevo far a meno di scriverlo per sottolineare il mio stupore e il mio enorme apprezzamento per questa rarissima Alfasud primissima serie in condizioni davvero spettacolari e davvero pari al nuovo!!!
Oltretutto è anche di una livrea stupenda.
#17 | deltago92 il 17/03/2015 22:50:59
L'ho vista anch'io ad un raduno in Dicembre 2013
thumbs2.imgbox.com/5c/2b/Ednnzvf2_t.jpg
Praticamente un esemplare da museo!
#18 | gabford il 18/03/2015 00:06:15
Anch'io la mancai un annetto fa ad un semaforo, quindi è ormai conclamato il suo trasferimento a nord-est.
E' un esemplare davvero eccezionale, certamente restaurato. Una fortuna che non sia finito all'estero, dove non mancano certo gli estimatori del modello, che ne riconoscono le doti stradali e i contenuti stilistici (di fatto, fu il primo prodotto Italdesign, partorito già nel 1967 dal connubio Giugiaro-Hruska).
#19 | FilippoD il 13/08/2016 17:00:16
Quest'auto è di un mio amico, nonché socio dell'Alfasud Club Italia. Non è stata restaurata, ma solo riverniciata. Ora ha anche le cornici cromate originali, che erano state sostituite nei primi anni di vita della vettura. Ha circa 30000 km originali. Tra l'altro era una full optional, per questo modello: ha interni in tessuto, poggiatesta, lunotto termico e contagiri.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato