Immagine

Ford Thunderbird Convertible

fordthunderbirdconvertiblemarkino20171219.jpg
Anno n.c., targhe bianche del 1993 (Markino).

Data: 19/12/2017
Commenti: 6
Visualizzazioni: 1110
Commenti
#1 | time101cv il 19/12/2017 08:46:19
La targa "CR 50"

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2017/12/20160310_224006.jpg

www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2017/12/20160310_224023.jpg
(foto "Markino" )
#2 | MaxNizza il 19/12/2017 09:47:20
Model year 1964 I think.
#3 | Markino il 19/12/2017 09:54:17
1964-'66 generation, beautiful, but not the best to me; perhaps, MY 1965, because of the chrome decoration on the fender, near the door.
#4 | Spinterogeno Ghisolfa il 20/12/2017 00:44:54
La macchina appartiene ad un appassionato di auto americane che l'ha acquistata una ventina d'anni f, ed ha lo studio professionale antistante al ristorante dove trascorro le pause pranzo. Usa il nutrito parco auto regolarmente a rotazione mantenendo in ottima forma le condizioni meccaniche degli esemplari che possiede. Quindi alternativamente pu capitare di vederlo al volante di una Fiat 128 3 porte con portapacchi oppure con una Corniche spettacolare, oppure con una delle tante americane.
#5 | Markino il 20/12/2017 08:23:11
Infatti trattasi di persona molto nota nell'ambiente milanese (ma originario di tutt'altra zona) tra gli appassionati di auto americane. Possedeva, tra altre, anche la Buick Skylark del 1953, con targa quadrata Roma 26, gi pubblicata su queste pagine; non capisco come possa essersi separato da un simile gioiello.
#6 | Spinterogeno Ghisolfa il 20/12/2017 08:42:09
si separato perch come dicevo ha un nutrito parco auto, sempre qualche nuovo acquisto in arrivo, e I problemi di spazio assumono una connotazione preponderante in particolare con automobili oltre I 5 metri.
Infatti ti assicuro che Il prezzo di vendita era molto vantaggioso, lo incontrai casualmente una volta in lavanderia a ritirare le camicie, con questa stupenda auto sul marciapiede in moto che catturava inesorabilmente tutti gli sguardi dei passanti lungo un 'arteria superaffollata della zona.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato