Immagine

Ford Taunus P6 12M

fordtaunus12mdariomontrone20180517.jpg
Anno 1969 (dariomontrone).

Data: 17/05/2018
Commenti: 11
Visualizzazioni: 1963
Commenti
#1 | astraG il 17/05/2018 09:13:31
Mai piu' opportuni come nel caso di un auto dal basso appeal, i complimenti al proprietario di questa Ford per la preservazione e stato d' uso.
#2 | atae21 il 17/05/2018 09:16:54
Linea banalotta ma con diversi spunti originali (venature nella fiancata, design dei fanali posteriori, copricerchi ricercati...) e un bel colore elegante per questa solida berlina anni 60.
#3 | Markino il 17/05/2018 10:24:17
Quanto mi piacciono le Ford tedesche e inglesi degli anni '60...
Esemplare spettacolare.
#4 | Biturbo83 il 17/05/2018 11:35:19
Qualcosa mi rimanda alla Flavia...
#5 | Marlon il 17/05/2018 12:10:04
Strepitosa!
#6 | lancista il 17/05/2018 12:31:43
Anche a me piacciono molto queste ford anni 60-70. Personalmente non le definisco proprio banalotte.. anzi per essere berline classiche di quell'epoca hanno sempre da ogni punto di vista delle "lavorazioni" di carrozzeria e interpretazioni personali che non si trovano su altre auto europee, a volte persino troppo pesanti.. ma cmq oggi di un certo fascino
#7 | Neeskens78 il 17/05/2018 12:43:22
Bellissima! e tenuta molto bene direi. Tra l'altro se non ricordo male anche gli interni erano comunque curati, e il frontale non è proprio così scontato. Preferisco le taunus più recenti e "rozze" ma questa è davvero molto bella
#8 | 1600 GT il 17/05/2018 17:55:53
Personalmente preferisco la precedente P5, ma devo dire che con questo colore simile al verde oliva delle Alfa Romeo, mi piace molto.
#9 | Uno Turbo D il 18/05/2018 00:31:39
A me piace molto il precedente modello col frontale "a muso di carpa", per nulla scontato, anche se ha i fanali posteriori molto più semplici rispetto la P6: mi ricordo che Super207, tempo fa, ne pubblicò una in stato di abbandono.
#10 | Alfa33 il 18/05/2018 00:38:32
Bella e curata nei dettagli.
#11 | Guido245 il 18/05/2018 11:13:32
Direi che siamo nel campo del sublime...
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato