Immagine

Renault 5 L

r5berto20190224.jpg
Anno 1975 (berto88fi).

Data: 24/02/2019
Commenti: 8
Visualizzazioni: 1883
Commenti
#1 | astraG il 24/02/2019 10:06:09
Questa merita davvero un uso domenicale e accorto.
Se la tinta fosse non un rosso sbiadito ma un arancio, sarebbe ancora piu' interessante per me.
Da cimelio targa e portatarga.
#2 | oinotna il 24/02/2019 10:53:18
Dovrebbe avere ancora la leva del cambio al cruscotto simile alla R4.
#3 | FeDeesse il 24/02/2019 12:35:21
non credo, nel 75 c'era già il cambio convenzionale se non sbaglio
#4 | marnile il 24/02/2019 14:01:20
La L mi pare che fino al 1976 avesse la leva alla plancia però potrei sbagliarmi....
#5 | Nathan il 24/02/2019 15:12:08
Anche da quello che so io, la leva per la 850 è rimasta a cruscotto fino al ‘76.
#6 | Cabronte il 25/02/2019 11:41:33
Documentandomi su uno speciale della R5 di Ruoteclassiche, la leva del cambio a pavimento diventava di serie dal 76, comunque già dai modelli del 73 era prevista come optional!Wink
#7 | blackboxes66 il 25/02/2019 14:22:52
Secondo la rivista francese Retroviseur, la R5 nasce nel gennaio 72 con il cambio sulla plancia; nel settembre 72 diviene disponibile a richiesta il cambio a cloche per la sola TL (di serie sulle 5 TL per alcuni mercati d'esportazione, tra cui l'Italia). Nel settembre 76 il cambio diviene finalmente a cloche per tutti i modelli.
#8 | Nathan il 25/02/2019 22:27:59
Esatto, per l’italia, sin dall’origine, sulla TL il cambio era di serie a cloche sul pavimento.
La mia credo sia (e lo dico solo a scopo storico) la più vecchia circolante in Italia, e in quanto TL ha il cambio a pavimento.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato