Immagine

Triumph 1800 Roadster

triumph1800roadsterdeltago20190826.jpg
Anno n.c., targhe nere del 1977 (deltago92).

Data: 26/08/2019
Commenti: 7
Visualizzazioni: 773
Commenti
#1 | time101cv il 26/08/2019 08:54:06
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2019/08/triumph_1800_roadster_1977_2.jpg
(foto "deltago92" )
#2 | atae21 il 26/08/2019 10:26:30
Non ricordo di averne viste spesso neanche ai raduni, nonostante la solita massiccia presenza di spider inglesi… dubbio Ma se avesse avuto la "quadrotta", come sarebbe stata applicata? Vedo soluzioni stilistiche particolari; in bianco poi è molto elegante. Certo che con quei piccoli fari posteriori bisogna sperare che la macchina che si precede abbia un guidatore attento soprattutto nelle frenate e nel tenere la distanza di sicurezza. Pfft
#3 | Alfa33 il 26/08/2019 15:23:33
Nemmeno io ricordo di aver visto questo modello, considerando però che non mi piacciono particolarmente le Spider inglesi; al contrario trovo molto più interessanti le berline, alcune con marchi quasi sconosciuti in Italia.
#4 | deltago92 il 26/08/2019 23:03:26
Rara per rara preferisco la Acclaim pubblicata qualche giorno fa e catturata sempre da me.
#5 | Markino il 26/08/2019 23:18:28
Nemmeno io ricordo di aver visto questo modello

Almeno una, Marco, l'hai vista: è l'esemplare grigio scuro metallizzato con targhe inglesi presente sia quest'anno che l'anno scorso al Cpncorso d'eleganza di Vercelli.
Tipico esempio di ridondante design british, lontano dalla raffinata ed elegante compattezza dello stile italiano. Le portiere molto strette rendono spontanea la curiosità circa la comodità di accesso all'abitacolo; il proprietario di quella "vercellese", un giovane con cui ho chiacchierato un po' nel solito viale alberato dove si raggruppano le auto partecipanti alla manifestazione (ottima, peraltro), sostiene che non sono di particolare intralcio, ma che la vettura è comunque "più bella da vedere che da guidare".
Questa è una 1a serie con propulsore 1,8 lt., databile 1947-'48; per la serie 1949, ultimo anno di produzione, la cilindrata salì a 2,0 litri.
#6 | Alfa33 il 27/08/2019 00:05:27
Ah ecco, bravo Marco; l’avevo completamente cancellata dalla memoria.
#7 | gabford il 27/08/2019 00:21:42
databile 1947-'48

L'anno di costruzione infatti è il 1947 Wink.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato