Immagine

Chevrolet Corvette

chevroletcorvettesebaraba20200925.jpg
Anno 1980, targhe ZA in formato europeo (SebaRaba1961).

Data: 25/09/2020
Commenti: 8
Visualizzazioni: 879
Commenti
#1 | time101cv il 25/09/2020 09:17:17
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2020/09/img_4861_1.jpg
(foto "SebaRaba1961" )
#2 | LFL il 25/09/2020 22:52:45
Auto molto celebrata, ma che - a mio parere - non merita appieno il livello sul quale viene collocata.... l'unica Corvette che ritengo degna di nota è la Sting Ray dei primi anni '60: tra iniezione e sospensioni posteriori indipendenti è davvero un pezzo pregiato.

Comunque un bell'esemplare, trattato con cura ed in condizioni apparentemente impeccabili.
#3 | prof il 26/09/2020 13:24:24
Preferisco anch'io la C2 alla C3.
Poi, per motivi nostalgici, ricordo con piacere la C4, quella di Sberla dell'A-Team. Grin
#4 | 1600 GT il 26/09/2020 17:53:52
A me invece la C3 resta la preferita tra le Corvette. Bellissimo questo esemplare.
#5 | KARL67 il 29/09/2020 00:12:01
Sono un estimatore delle Corvette, la mia preferita è la C4 e qualche anno fa ero seriamente intenzionato ad acquistarne una... poi hanno cambiato la legge relativa alle auto storiche che sono diventate tali da 20 a 30 anni di età e ho rinunciato per via dell'elevato costo del bollo (gravato da superbollo) e dell'assicurazione (che non era piu' agevolata).
#6 | prof il 29/09/2020 08:02:52
Ormai le prime C4 viaggiano verso i 40. Ci puoi riprovare.
#7 | mx5dan il 29/09/2020 18:02:24
Domanda/riflessione rivolta a chi ha più esperienza di me: nel 2009 ebbi l'occasione di guidare a Los Angeles, per qualche centinaio di metri, la Corvette C4 di proprietà di conoscenti di un mio amico che ci ospitavano, e la ricordo totalmente inadeguata in quanto a freni (soprattutto considerando che non credo di aver superato le 30 miglia orarie). Avevano davvero un impianto insufficiente o poteva trattarsi di un esemplare trascurato?
#8 | gabford il 29/09/2020 23:45:07
So che i dischi necessitano di un'attenta manutenzione, pena un decadimento notevole nell'efficienza della frenata...
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato