Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 10

· Iscritti in linea: 2
fab, Luka96

· Totale iscritti: 1,676
· Benvenuto a: Marco 308
Immagine
> Peugeot 204 > Peugeot 204 << >>
peugeot204neim20150224.jpg
Anno 1975 (neim4).

Data: 24/02/2015
Commenti: 11
Visualizzazioni: 1175
Commenti
#1 | francesco78 il 24/02/2015 09:43:09
Giornata delle rarità...
#2 | atae21 il 24/02/2015 09:49:49
La prima "204" che mi capita di vedere resa un pò più racing del normale (cioè di ciò che non è proprio). Vedo infatti uno specchietto a goccia, i cerchi in lega (che non si distinguono bene ma potrebbero essere quelli opzionali della versione Coupè) e l'eliminazione dei paraurti! Anche il sedile con poggiatesta non è di certo il suo originale. Cool
#3 | Markino il 24/02/2015 10:32:15
La prima "204" che mi capita di vedere resa un pò più racing del normale

Ti sei allora perso, l'anno scorso ad Automotoretrò, una 204 avorio preparata Gruppo 2, affiancata da un'analoga 104 ZS rossa. La mia scarsa passione per le auto corsaiole mi ha peraltro tenuto alla larga da quell'area espositiva.
Rarissime, oggi, le 204; all'epoca, sul nostro mercato, ottennero un buon successo, grazie sia all'elevata affidabilità e robustezza Peugeot, sia all'ampiezza dell'offerta, che comprendeva la versione Break e la motorizzazione Diesel, ambito in cui la Casa di Sochaux era leader.
Il Friuli-Venezia Giulia si conferma una delle regioni meno contaminate dall'ansia di sostituire ad ogni costo le vetture più anziane.
#4 | Uno Turbo D il 24/02/2015 11:47:12
Questa ha una linea molto equilibrata grazie anche alle fiancate dritte: non nascondo che me ne piacerebbe una...
#5 | neim4 il 24/02/2015 13:30:09
Ringrazio pubblicamente il mio collega che ha scattato le foto! Wink
i59.tinypic.com/t8vk3a.jpg
#6 | IL BUE il 24/02/2015 15:37:52
Tra gli ultimi esemplari della vettura che concettualmente è il preambolo della 128... Meriterebbe i paraurti, a mio avviso, data l'estrema rarità.
#7 | 1600 GT il 24/02/2015 18:06:49
Rarissima ormai la 204, una vettura che a me piace molto oltretutto, anche in versione Break.
Esemplare non male alla fine, ma meriterebbe un vestito più originale.
#8 | deltago92 il 24/02/2015 19:42:07
Il Friuli-Venezia Giulia si conferma una delle regioni meno contaminate dall'ansia di sostituire ad ogni costo le vetture più anziane.

E nonostante ciò saltano sempre fuori alcune chicche, per esempio questa non l'ho mai vista in giro. Anch'io le rimetterei i paraurti, mentre l'adesivo del club di auto storiche sul posteriore non l'avrei messo sulla vernice.
#9 | vittoriale il 25/02/2015 02:43:25
Per quanto riguarda i cerchi confermo che sono filologicamente corretti. Erano prodotti dalla Dunlop e, all'epoca, regolarmente presenti nel listino degli Accessoires Peugeot con il numero di codice 9604.36 Wink
#10 | neim4 il 27/02/2015 23:59:41
Sul cofano c'è l'adesivo del Rally Piancavallo, che negli anni '80/'90 era una delle gare a massimo coefficiente del campionato europeo... Wink
#11 | neim4 il 28/04/2015 22:44:12
i61.tinypic.com/309rk9d.jpg
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato