Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 10

· Iscritti in linea: 1
time101cv

· Totale iscritti: 1,681
· Benvenuto a: arimart
Immagine
> Fiat Ritmo I serie mk1 > Fiat Ritmo 75 CL 5p. << >>
fiatritmoata20180411.jpg
Anno 1980 (atae21).

Data: 11/04/2018
Commenti: 29
Visualizzazioni: 2274
Commenti
#1 | time101cv il 11/04/2018 08:38:37
www.targhenere.net/gallery2/wp-content/uploads/2018/04/avv3bis.jpg
(foto "atae21" )
#2 | Neeskens78 il 11/04/2018 09:18:09
Amo quei cerchi Smile
#3 | freccetricolori il 11/04/2018 09:18:18
Uella che primizia!. Già vedere una Fiat Ritmo prima serie è abbastanza raro. Conservata o rinfrescata come quella in foto ancora più raro, la versione 75 anziché 60 o 65 poi ! e verde metallizzato... direi che - da Alfista! - poteva aspirare alla pole position della giornata!.
#4 | francesco78 il 11/04/2018 09:34:38
Magnifica!

identica al modellino 1:18 che avevo da bambino e che ho provveduto a fracassare un estate di metà anni '80 al paese....
#5 | Frabo187 il 11/04/2018 10:18:10
Pare proprio essere la Ritmo di un mio ex compagno delle medie! Vista dal vivo all'ultima fiera di Verona, condizioni eccellenti.
Se non mi ricordo male, è pure in uso quotidiano.
#6 | Markino il 11/04/2018 10:42:42
Una delle più belle "Ritmo" non sportive che abbia visto in foto negli ultimi anni.
#7 | bob91180 il 11/04/2018 11:00:48
Pezzo notevole e molto raro in queste condizioni immacolate ... con 4 cerchi in lega giusti diventa strepitosa ...
#8 | francesco78 il 11/04/2018 11:22:41
Per la la produzione Fiat di quegli anni, NON vedo (a mio avviso) cerchi migliori di quelli di serie su:
127 Top;
131;
132;
Ritmo.

Il canto del cigno dei cerchi in lamiera si ha con la Y10 4WD
#9 | Markino il 11/04/2018 11:23:40
Io pure apprezzo molto il disegno di questi cerchi, piuttosto "sperimentale" per i tempi e ben intonato alla linea moderna della vettura.
#10 | Uno Turbo D il 11/04/2018 11:49:25
Oh mamma...non solo "deflettori", ma anche 75, e di uno sgargiante verde! Me ne trovassi sotto casa una così, sarei raggiante Grin
#11 | 1600 GT il 11/04/2018 11:55:10
Per me la più bella Ritmo mai vista qui sopra. Perfettamente conservata e con uno dei colori più belli disponibili.
Anch'io ho sempre adorato questi cerchi.
#12 | S4 il 11/04/2018 13:16:27
Colpaccio di Davide, veramente strepitosa a cominciare dalla tinta. I cerchi sperimentali Fergat avevano bisogno di una particolare macchina per l'equilibratura non avendo il foro centrale.
#13 | neim4 il 11/04/2018 18:06:13
Interessante! Puoi spiegare meglio?
#14 | S4 il 11/04/2018 18:24:38
È un ricordo lontano, così di getto rammento che i gommisti sprovvisti dell'apposita flangia con i dadi autocentranti eseguivano l'equilibratura senza smontare il cerchio dalla vettura, te la ricordi l'equilibratrice stroboscopica? Quella che il gommista cavalcava?
#15 | bob91180 il 11/04/2018 19:30:00
Gia' gia' ... io la ricordo ...
#16 | attom83 il 11/04/2018 23:02:57
Disamina di francesco78 sui cerchi semplicemente perfetta!
#17 | amonks il 11/04/2018 23:25:14
E' davvero splendida questa Ritmo! Versione, stato di conservazione, colore, cerchi... Complimenti al possessore e ad Ata per lo scatto!
#18 | Marlon il 11/04/2018 23:55:51
Questa la conosco, ho avuto modo di vederla dal vivo in più di un'occasione.
E oggi ne ho imparata una nuova, non mi ero mai accorto della particolarità di questi cerchi privi di anello centratore!
#19 | Alfa33 il 12/04/2018 01:10:18
Stupenda, complimenti al proprietario ed all'avvistatore.
#20 | Marco27 il 13/04/2018 21:17:25
Mi unisco anche io: complimenti per la ritmo veramente bella , in una versione per di più non comune forse top di gamma al netto della targa oro
#21 | time101cv il 14/04/2018 00:59:28
Nel 1980 la 75 era il top di gamma.
La Targa Oro oltretutto era una 65.
#22 | Marco27 il 14/04/2018 18:25:21
Mi risulterebbe che per i mercati esteri la targa oro era motorizzata 1500 con 75 cv
#23 | blackboxes66 il 14/04/2018 20:07:47
Sì, per alcuni mercati era prodotta anche come 75. Per esempio per la Germania, dove la 65 non era venduta perché sfavorita dalla tassazione locale (rientrava nella stessa fascia assicurativa della 75).
#24 | time101cv il 15/04/2018 02:18:27
Vabbè, io mi riferivo ovviamente al mercato italiano.
Se ci mettiamo a considerare anche le versioni per i mercati esteri, i 3/4 delle cose dette su questo sito perderebbero di significato.
#25 | deltago92 il 07/05/2018 21:27:57
Mi pareva di averla già vista
thumbs2.imgbox.com/f6/88/h9aZCNUY_t.jpg
#26 | Markino il 07/05/2018 23:27:03
Seppur in quella bolgia, Agostino, fatti vivo la prossima volta.....ci siamo ritrovati in parecchi, tra venerdì e domenica Wink
#27 | deltago92 il 08/05/2018 22:17:40
Se possibile, volentieri Smile Ci vorrebbe lo stand di Targhenere Pfft
#28 | TanteUno il 08/05/2018 22:24:56
Ma la presa d'aria sul cofano, di quella forma e in tinta, non era quella delle Super? O mi sbaglio?

E sbaglio o almeno in Italia la 75 a cambio manuale era veramente una mosca bianca?
#29 | time101cv il 09/05/2018 00:37:15
La presa d'aria è quella della Super, che oltretutto non prevedeva questa tinta.
Confermo la rarità del modello col cambio automatico in Italia, anche se , andando a memoria, posso dire che una buona parte dei (pochi) esemplari di Ritmo 75 immatricolati nel nostro Paese avevano il cambio automatico.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato