Login
Utente

Password



Recupera Password
Utenti in linea
· Ospiti in linea: 6

· Iscritti in linea: 1
neim4

· Totale iscritti: 1,544
· Benvenuto a: massi67
Immagine
> Alfa - Spider II > Alfa Romeo Spider 2000 America << >>
alfaspiderata20200827.jpg
Anno 1980 (atae21).

Data: 27/08/2020
Commenti: 14
Visualizzazioni: 466
Commenti
#1 | ARGiuliasuper il 27/08/2020 10:49:21
Bella foto estiva. Esemplare rinveniente o destinato al mercato americano. Colore giallo prototipo o pagoda.
#2 | Markino il 27/08/2020 11:00:02
Ben rilassato, l'amico Grin
Non credo si tratti del giallo prototipo/Pagoda, più chiaro e "acido"; è una tonalità più intensa, simile al giallo ginestra delle ultime "Spider".
#3 | ARGiuliasuper il 27/08/2020 11:54:09
Hai ragione. È che io ho sempre buona fede nel proprietario e nel suo carrozziere di fiducia (spesso mal riposta) e so che le nostre foto, spesso fatte con telefonini e raramente da fotografi professionisti, non riportano fedelmente i colori dell'auto immortalata. Ciò premesso, il mio primo impulso è quello di associare il colore a quelli previsti per il modello/serie.
#4 | Markino il 27/08/2020 11:56:23
Sulla "America", però, questo colore l'ho già visto.
#5 | atae21 il 27/08/2020 11:58:45
Specifico però che le mie foto sono sempre fatte con fotocamera Olympus abbastanza valida (che porto sempre con me). Mai fatta una foto col cellulare, non mi viene proprio. Io lo uso ancora solo per telefonare....sono rimasto un po' indietro...Pfft
#6 | ARGiuliasuper il 27/08/2020 13:00:21
Specifico però che le mie foto sono sempre fatte con fotocamera Olympus

Scusa Davide. Preso dalla bellezza della foto e del soggetto non avevo fatto caso che lo scatto era tuo. Io, purtroppo, uso il telefonino, per la disperazione della redazione ...
#7 | time101cv il 27/08/2020 22:50:51
Gli smartphone più moderni permettono di fare ottime foto.
La redazione ha ben altro per cui disperarsi Grin
#8 | Nakagtv il 28/08/2020 20:06:23
Probabilmente è il sito obsoleto che sgrana le fotografie nel momento in cui vengono caricate. Perché a vederle così sembrano fatte con i primi telefoni dotati di fotocamera.
#9 | IL BUE il 28/08/2020 21:31:46
Daniè, obiettivanente cosa c'entrerebbe il sito obsoleto con la qualità della foto, oltretutto ottima?
#10 | Nakagtv il 28/08/2020 22:37:15
No ma aspetta, non è una critica! Probabilmente il sito ha poco spazio e comprime le fotografie per ospitarne il più possibile. Oppure ha installato un plug-in che le ottimizza per renderle più leggere, ma così facendo le sgrana e non poco. Perché la fotografia di questa Spider ha la qualità delle foto che faceva il primo iPhone che ebbi 10 anni fa. Non è affatto ottima, obiettivamente. Ma non è colpa della fonte, ecco.
#11 | gabford il 29/08/2020 00:22:40
Alcune citazioni di grandi fotografi
---
Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto.
---
Di sicuro, ci sarà sempre chi guarderà solo la tecnica e si chiederà "come", mentre altri di natura più curiosa si chiederanno "perché".
---
Una fotografia non [...] è solo una bella immagine, non un virtuosismo tecnico e nemmeno una semplice stampa di qualità. È o dovrebbe essere un documento significativo
---
Così, giusto per ricordare che la risoluzione non è così essenziale, altrimenti saremmo tutti ottimi fotografi Pfft.
Per dire, a me, al netto di ogni considerazione tecnica, questa immagine trasmette un'immediata sensazione di dinamismo , e la libertà del giro in spider, in contrasto con gli avventori del bar distanziati socialmente, mi rimanda immediatamente ai tempi che stiamo vivendo nghenghe
#12 | ARGiuliasuper il 29/08/2020 01:43:18
Ho lo stesso approccio di gab, per le foto e per i quadri. Cerco le emozioni che mi da l'immagine. In questo caso mi suscita un senso di calma e di rilassatezza. L'uomo alla guida ha tempo, fermo ad aspettare qualcuno, magari una donna col tacco 12, che salga a bordo per andare in giro, senza una meta. Ha un'auto scoperta, per lunghe passeggiate godendo l'aria pura della montagna o per rimirare i panorami mozzafiato lungo il lago. Muove le braccia con disinvoltura alla guida di un'auto dal colore inconsueto, quasi anticonformista. Gli uomini seduti al tavolino del bar pasteggiano a prosecco parlando del nulla, aspettando solo che il tempo li accompagni. Sembra un quadro dai tratti volutamente sfumati.
Scusate l'OT ma .... ha cominciato gabford.Wink
#13 | polar il 29/08/2020 12:58:28
Banalmente direi che occorrono entrambe le cose, la padronanza del mezzo e il talento. Nessun fotografo diventa grande senza sapere nulla di tecnica
#14 | LFL il 29/08/2020 18:46:14
Difficile che una Coda Tronca versione America si sia conservata così bene... se fosse stata negli USA. Per cui la riverniciatura non si può escludere.

Però, so che alcuni esemplari in allestimento USA - sia serie Coda Tronca che la successiva Aerodinamica - sono stati venduti da nuovi in Italia, e la targa potrebbe confermare quest'ipotesi (è del 1980), ma per la certezza servirebbero altre specifiche (interni e soprattutto numero di telaio) per capire esattamente.
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato