Immagine

Ford Anglia De Luxe

fordangliafil20131103.jpg
Anno 1963 (fil82).

Data: 04/11/2013
Commenti: 9
Visualizzazioni: 1826
Commenti
#1 | MarioCX il 04/11/2013 09:12:28
E con targa ASI oro.
Bel pezzo, non c'è che dire. Uno dei tre modelli europei a lunotto invertito.
#2 | Markino il 04/11/2013 09:30:23
E' una vettura che suscita sempre grande simpatia per strada e nelle manifestazioni, abbinando a dimensioni popolari, e quindi vicine alla sensibilità di buona parte delle classi sociali, un'estetica particolare, barocca e pretenziosa, ma tutt'altro che pacchiana e non priva di una qualche eleganza, spesso nobilitata da tinte pastello molto gradevoli, come questo bell'azzurro carta da zucchero, piuttosto frequente all'epoca.
Per parte mia, appartengo sicuramente alla schiera dei suoi estimatori, anche se non arriverei a farla rientrare nel mio già troppo affollato garage ideale, a differenza della Consul 315, con la quale condivide marchio e "negatività" del lunotto, per la quale nutro invece una passione viscerale.
#3 | PrinceMax il 04/11/2013 15:02:15
Esemplare splendido, evidentemente tenuto con cura maniacale da un appassionato. Vettura particolarissima, l'ho sempre molto amata, sin da prima che i miei coetanei scoprissero la famosa "acqua calda" in seguito a quello che ho chiamato "fenomeno Anglia". Pfft
Dopo che J.K. Rowling la scelse come auto comprata dai Weasley (appassionati di oggetti dei babbani) nel libro (e quindi anche nel film) "Harry Potter e la camera dei segreti", improvvisamente tutti scoprirono e cominciarono ad amare quest'originalissima vetturetta sino ad allora sonoramente snobbata! Che rabbia le mode fini a se stesse. Angry
#4 | MarioCX il 04/11/2013 15:29:16
Come la De Lorean per "Ritorno al futuro".
#5 | Total III il 04/11/2013 16:00:00
In tutti e due i casi, una moda "postuma". Che nel caso di DeLorean assumeva i contorni della beffa, perché l'enorme ritorno di popolarità della DMC12 avveniva a fallimento avvenuto e fabbrica chiusa, dopo una storia a dir poco movimentata comprendente l'arresto (ingiusto) del patron per spaccio di droga.
Probabilmente non sarà il massimo della vita per i possessori di Anglia essere accostati al maghetto campione d'incassi, ma se questo può portare a un rialzo delle quotazioni, perché no? Pfft
#6 | 1600 GT il 04/11/2013 17:50:53
Bellissimo esemplare, evidentemente conservato e tenuto maniacalmente dal fortunato proprietario. Vettura forse non bella, ma che a me piace, un po' perché rara, un po' perché ha una linea che a me affascina nella sua originalità. Inoltre è un auto di una robustezza con pochi eguali.
#7 | peppecantarella il 04/11/2013 20:28:37
L'automobile della mia infanzia, tutta bianca, un cigno di acciaio
#8 | MarioCX il 05/11/2013 10:08:36
Probabilmente non sarà il massimo della vita per i possessori di Anglia essere accostati al maghetto campione d'incassi, ma se questo può portare a un rialzo delle quotazioni, perché no?

Sto aspettando che la CX venga presa ad oggetto di qualche cult movie.
Oh...va bene anche un pornazzo!
#9 | Total III il 05/11/2013 16:14:03
Pfft
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato