Immagine

Alfa Romeo Giulia Nuova Super 1300

giuliaargiuliasuper20210716.jpg
Anno 1975 (ARGiuliasuper).

Data: 16/07/2021
Commenti: 12
Visualizzazioni: 824
Commenti
#1 | Transaxle73 il 16/07/2021 09:41:06
Comunque le Nuova Super sono sopravvissute in parecchie unità, per fortuna.
#2 | alequattro75 il 16/07/2021 10:23:39
Mai capito perchè modificarono il cofano posteriore rendendolo assai più anonimo.
In compenso, il frontale della Nuova Super, è di una bellezza disarmante!
#3 | puma76 il 16/07/2021 10:28:07
Mai capito perchè modificarono il cofano posteriore rendendolo assai più anonimo

ops! vero, ammetto che non ho mai avuto ben in mente il fatto che resero piatto il coperchio baule posteriore dalla Nuova Super..
#4 | Francesco240D il 16/07/2021 10:29:49
Quell'incavo era caratteristico. A mio parere il problema non si verifica tanto dietro quanto avanti, poi con questa tinta ministeriale non ne parliamo, vorrei propio vederla una foto dell'anteriore.
#5 | Nathan il 16/07/2021 10:54:55
In molti restyling si tende a semplificare le linee per rendere più attuale un modello di auto.
E nel caso della Giulia, con la sola sostituzione di un lamierato e poco altro, almeno all’esterno, ne è saltata fuori un’auto nuova e ancora splendida, ambita e di gran moda dopo 10 anni dal lancio.
#6 | atae21 il 16/07/2021 14:34:32
A dire la verità molti non sopportano proprio il frontale, con i lamierati originali e quel mascherone nero di plastica unito ai fari di ugual diametro. Di solito sono i più anziani, che possiedono o hanno avuto le Giulia più datate e più "pure".
#7 | IL BUE il 16/07/2021 15:06:51
L'ho detto e ridetto: per motivi squisitamente affettivi, per me questa è "LA Giulia".
L'appiattimento del cofano posteriore è stato un disperato tentativo di renderla più affine alla moda delle linee tese, in voga negli anni '70.
Da ragazzino, abituato a questa, non concepivo quella originaria. Crescendo ovviamente l'idea è cambiata, tuttavia per me va benissimo così.
Esemplare meraviglioso, nel colore che preferisco, dopo il mio amato Faggio
#8 | LELERITMO il 16/07/2021 15:33:15
Stupenda e dal bellissimo colore!!! claps
#9 | 1600 GT il 16/07/2021 17:49:35
Le critiche alla NS erano derivate soprattutto al frontale, ritenuto più anonimo rispetto a quelli delle serie precedenti, soprattutto alle Bollino Oro e Biscione. Chiaro è che sia il frontale con mascherone nero in plastica che il cofano posteriore appiattito erano escamotage per rendere la Giulia più moderna a metà anni 70. Per quanto riguarda questo esemplare, davvero stupendo e con il blu olandese di grandissimo impatto.
#10 | ARGiuliasuper il 16/07/2021 19:12:17
Esemplare eccezionale della versione della Giulia che mi rende meno entusiasta. Dopo aver pensato a lungo di produrre una versione 1.300 dell'Alfetta, cercarono di aggiornare un modello in produzione da ormai 12 anni e di modernizzarla in accordo alle tendenze dell'epoca. La modifica alla coda è comprensibile per contenere i costi e per dare linearità e rendere più semplice la linea con l'effetto di toglierle personalità. Meno riuscito fu il nuovo frontale che, nel tentativo di renderlo simile a quello della 2000, fu realizzato alzando il paraurti e spostando le frecce in basso lasciando scoperta la parte inferiore del parafango dandole così un senso di posticcio e forzato che risulta più evidente negli esemplari di colore chiaro. Le uniche innovazioni che apprezzo sono i paraurti posteriori più avvolgenti e gli interni che, unitamente a quelli della prima Giulia Super, sono il top per il modello.
#11 | giompi57 il 17/07/2021 20:52:46
Penso che le modifiche esterne di quest'ultima serie vadano accettate nello spirito del tempo, che condusse le case automobilistiche ad "imbruttire" (secondo me, e beninteso detto affettuosamente) più di un modello. Vedrei ad esempio una certa analogia con la seconda serie della Fiat 125 Special: lì non si intervenne a suon di plastica, ma si perdette comunque un po' della freschezza originale, soprattutto nello specchio di coda. Proprio nell'ultima serie invece gli interni di entrambe queste belle e grintose vetture raggiunsero a mio avviso il massimo dell'armonia. A proposito: qualcuno saprebbe confermarmi se la console centrale della Nuova Super è la stessa della 1750, a meno dei due strumentini superiori sostituiti dalle bocchette d'aerazione? Ho sempre pensato di sì, magari ne erano avanzate un po' a fine produzione...
#12 | Francesco240D il 17/07/2021 21:34:46
Propio così giompi
Scrivi commento
Per scrivere un commento devi essere registrato